NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cadillac CTS 2014: scheda tecnica e prezzo della berlina che può piacere agli europei [FOTO]

Cadillac CTS 2014: scheda tecnica e prezzo della berlina che può piacere agli europei [FOTO]

Tra le protagoniste del Salone di New York 2013 c'è stata la nuova generazione di Cadillac CTS

da in Auto 2014, Auto di lusso, Auto nuove, Berline, Cadillac, Cadillac CTS
Ultimo aggiornamento:

    Dici berlina americana e ti aspetti un transatlantico dalle linee pensanti e goffe. Poi, guardi la Cadillac CTS 2014, una delle protagoniste del precedente Salone di New York e capisci che può rivaleggiare davvero ad armi pari con le europee del segmento E. Bmw Serie 5, Mercedes Classe E, Audi A6: sul piano del design, la CTS non ha nulla da invidiare, anzi, riesce a dire qualcosa di innovativo.
    E lo fa parlando un linguaggio dinamico e spigoloso, contraddistinto da elementi chiave mai azzardati prima d’ora su berline importanti, come le luci diurne a led a sviluppo verticale. Tracciano una continuità ideale, perché in realtà sono due segmenti distinti.

    Design

    Frontale aggressivo grazie alla calandra trapezoidale con ampie maglie che sostengono il badge Cadillac, mentre rispetto alla precedente generazione di CTS si mantiene lo spigolo centrale sul muso, tracciando un profilo a freccia. Il dinamismo dell’auto è esaltato dalle nervature sul cofano, al centro come alle estremità, quest’ultime a congiungersi con i montanti anteriori oltre a disegnare parte della fiancata. Vetrature ridotte al minimo, con ampi spazi dedicati alle lamiere, non per questo il profilo risulta appesantito. Anzi, grazie allo sbalzo anteriore molto contenuto dà l’idea di auto proiettata in avanti, con quello posteriore molto più marcato. Elegante, pulita e movimentata quanto basta: la silhouette della CTS 2014 piace.

    Al posteriore si ricorda di essere yankee e non tradisce il blasone di famiglia, con i gruppi ottici sempre a sviluppo verticale e lo stesso trattamento della carrozzeria con spigolo al centro sfoggiato sul muso.

    Interni

    Oltre al bel salto in avanti compiuto sul versante dello stile, la Cadillac CTS rivoluziona gli interni, rendendoli adeguati al segmento in cui si colloca. Plancia rivestita in pelle, inserti in legno, tunnel alto e raccordato al meglio con la console centrale: tutto è al suo posto, con un ambiente a prima vista confortevole e con quell’idea di lusso che si conviene a una berlina da oltre 50 mila euro.

    Dimensioni e capacità di carico

    Le dimensioni del nuovo modello sono superiori rispetto a prima poiché la lunghezza arriva a 4 metri e 97 centimetri con 1 metro e 83 di larghezza per un’altezza di 1 metro e 45 centimetri. Per quanto riguarda il vano bagagli troviamo una minima capacità di carico pari a 388 litri.

    Motore

    Innovativo il motore 2 litri turbo benzina da 276 cavalli, ideale sostituto per il mercato europeo del tre litri V6 aspirato di equivalente potenza e dotato di cambio automatico sequenziale a sei marce.
    Le prestazioni parlano di uno scatto da 0 a 100 chilometri orari effettuato in 6,8 secondi e consumi di 11,9 chilometri con un litro di carburante, altrimenti 11,1 per quella con trazione integrale per via chiaramente del peso maggiore.

    Allestimenti ed Equipaggiamento di serie

    Quattro in tutto gli allestimenti: si parte con l’Elegance per proseguire con il Luxury ed il Performance fino ad arrivare al top di gamma, il Premium.
    Cadillac CTS è sempre stata una berlina che ha proposto tanto di serie, anche ciò che non era prettamente indispensabile. Nella versione 2014 troviamo l’airbag per le ginocchia anteriormente, airbag per la testa, antifurto, attacchi isofix, cerchi in lega, chiave elettronica, climatizzatore automatico bizona, controllo della stabilità e della trazione, cruise control, differenziale posteriore autobloccante, fari bixeno, fendinebbia, interni in pelle, radio con lettore CD, MP3, prese Aux e Usb, retrovisori ripiegabili elettricamente, sedili anteriori regolabili in altezza, quello posteriore frazionato, sensori di parcheggio anteriori e posteriori solamente per l’allestimento Elegance, sensore della pressione dei pneumatici, servosterzo ad assistenza variabile, sospensioni attive ma non per le trazione integrale, vernice metallizzata, vetri posteriori e lunotto oscurati.

    Optional

    Pochi gli optional giusto per non far “lievitare” il prezzo di listino. Disponibili i cerchi lucidati o satinati a 771 Euro, interni in pelle speciale da 1.280 a 2.122 Euro, navigatore satellitare a 1.717 Euro, sedili anteriori con memoria a 515 Euro, tetto elettrico a 1.479 Euro e vernice tristrato a 1.280 Euro.

    Listino prezzi

    Benzina:

    Cadillac CTS 2.0 276 cavalli Elegance Automatica 52.687 Euro
    Cadillac CTS 2.0 276 cavalli Elegance AWD Automatica 55.250 Euro
    Cadillac CTS 2.0 276 cavalli Luxury Automatica 55.045 Euro
    Cadillac CTS 2.0 276 cavalli Luxury AWD Automatica 57.608 Euro
    Cadillac CTS 2.0 276 cavalli Performance Automatica 58.069 Euro
    Cadillac CTS 2.0 276 cavalli Performance AWD Automatica 60.632 Euro
    Cadillac CTS 2.0 276 cavalli Premium Automatica 60.324 Euro
    Cadillac CTS 2.0 276 cavalli Premium AWD Automatica 62.887 Euro

    805

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2014Auto di lussoAuto nuoveBerlineCadillacCadillac CTS
    PIÙ POPOLARI