Cadillac SRX: anteprima al Salone di Detroit

Una scommessa per un periodo ed un mercato difficile quello di General Motors con la Cadillac SRX costruita più con le fattezze più di un crossover che di un Suv e che per questo dovrebbe avere successo immediato al prossimo Salone di Detroit

da , il

    Cadillac SRX: anteprima al Salone di Detroit

    Meglio un crossover di un suv, vista l’antipatia che quest’ultimi veicoli hanno rimediato oltreoceano, una lezione subito seguita da General Motors che tenta così di riscattarsi in un mercato difficile quello dei fuoristrada in maniera da creare un impatto più soft nell’opinione pubblica.

    La risposta dovrebbe essere la SRX il 4×4 lussuoso della Casa americana di dimensioni abbondanti ma leggermente più contenute rispetto al passato a tutto vantaggio dell’efficienza aerodinamica e dei consumi.

    Dunque un crossover con un ottimo motore di cilindrata accettabile se si pensa a quanto fatto dal marchio nel passato con motori esagerati mentre oggi la Cadillac SRX avrà solo propulsori di 3,0 litri di cilindrata a sei cilindri iniezione diretta in grado di erogare 260 cavalli di potenza ed un 2,8 litri, sempre a sei cilindri turbo da 300 cavalli tutti a trazione integrale.

    Vedremo la nuova Cadillac SRX al Salone di Detroit che sta per aprire i battenti e da noi dovrebbe giungere intorno al mese di novembre di quest’anno ed in quel periodo potrebbe giungere sul mercato anche un diesel a sei cilindri da 250 cavalli di potenza.