Cane lasciato in auto: arriva la Cassazione

da , il

    Attenzione: chi lascia il cane da solo in auto rischia una multa salata

    Una Sentenza giusta quella della Cassazione e che riguarda gli automobilisti, con cane al seguito.

    Partendo dal presupposto che l?animale non né un accessorio che ci si porta appresso come si farebbe con una borsa né un qualsiasi altro oggetto, chi lascia il proprio cane o gatto o qualsivoglia essere vivente, nell?auto lasciata posteggiata sotto il sole, rischia una multa salata di 1.200 euro.

    Persino troppo poco per chi commette una simile indecenza, se solo si pensi che l?animale in un ambiente chiuso come può essere quello dell?auto, che raggiunge temperatura da forno sotto al sole, rischia persino di morire fra atroci sofferenze. E a questo destino stava andando incontro un meticcio il cui proprietario, un giovane veneto che aveva lasciato dentro l?auto il proprio cane di media taglia per recarsi a fare shopping, salvo poi ritrovarsi con una denuncia a suo carico.

    Infatti, solo l?intervento dei Carabinieri, accorsi dietro i richiami di alcuni passanti,ha scongiurato il peggio, visto che l?animale manifestava, palesemente, tutti i sintomi della disidratazione e della quasi insufficienza respiratoria.

    Oltretutto, i Carabinieri avevano dovuto forzare l?auto per far bere il cane che da oltre un?ora stava in quella pericolosa situazione. Processato per direttissima, il giovane che nel frattempo aveva opposto la decisione del tribunale di Udine ricorrendo in Appello, s?è visto confermare il tutto con la Sentenza n. 175, che gli Ermellini della Terza Sezione Penale gli avevano comminato.