Car Pooling: a Milano un mezzo flop!

Evidentemente i cittadini sono più interessati ed irritati, tanto per utilizzare un eufemismo, all’aumento dei pedaggi autostradali al punto da badare poco alle iniziative come quelle appena viste

da , il

    Car pooling

    Vi ricordate l?iniziativa che avrebbe dovuto fare tanti proseliti e che consisteva nell?apportare un sostanzioso sconto sul pedaggio autostradale in particolar modo sulla autostrada A8 e A9 qualora, a partire dallo scorso mese di settembre, si fosse transitato con auto a pieno carico, ovvero con un numero di occupanti di almeno quattro persone a bordo impegnando la corsia preferenziale che dava diritto al pagamento di soli 50 centesimi in luogo dell?euro e 30 centesimi previsti, purchè tale passaggio fosse stato compiuto nei giorni dal lunedì al venerdi, festivi esclusi, dalle ore 6,30 alle 9,30 in direzione Milano e dalle 17,30 alle 20 in direzione Varese e Como?

    Bene, tale iniziativa non è piaciuta granchè agli automobilisti, nonostante lo sbandieramento che s?era dato al car pooling, ovvero, al servizio consistente sull?auto condivisa, dopo essersi registrati al sito autostradecarpooling.it .

    Evidentemente i cittadini sono più interessati ed irritati, tanto per utilizzare un eufemismo, all?aumento dei pedaggi autostradali al punto da badare poco alle iniziative come quelle appena viste.

    Risultato; dal settembre scorso al sito appena citato si sono iscritti appena 750 visitatori, molto pochi, oltretutto è arduo pure trovare altri viaggiatori che abbiano le stesse esigenze ed il servizio salutato come molto innovativo s?è dimostrato un mezzo? flop!