Salone di Parigi 2016

Car sharing a Torino, arrivano car2go ed Enjoy

Car sharing a Torino, arrivano car2go ed Enjoy
da in Car Sharing, Fiat, Fiat 500, Smart, Smart Fortwo
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22/04/2015 10:35

    car sharing car2go a Torino

    Arriva una new-entry nell’offerta del car sharing car2go, si tratta di Torino che va a far compagnia a Milano, Roma e Firenze, città nelle quali in 18 mesi di servizio – dal lancio nel capoluogo lombardo – si sono registrati 170 mila iscritti attivi. La rivalità con Enjoy prosegue anche nel capoluogo piemontese, con la flotta di Fiat 500 che “contrasterà” l’offerta Smart. La formula non cambia, è quella all inclusive che consente agli utenti di prelevare una delle Smart Fortwo libere che dovessero incrociarsi per strada, salire a bordo e pagare solo i minuti di guida effettiva. Tariffe da 29 centesimi al minuto, con 50 km si percorrenza inclusi, significano spendere 14,90 euro l’ora o 59 euro per una giornata intera, sempre con un “tesoretto” di 50 km inclusi.

    Si parte a Torino

    A Torino si partirà l’8 aprile prossimo, con le prime 100 Smart Fortwo a benzina, alle quali seguiranno altre 350, per una flotta di 450 auto quando il servizio sarà a pieno regime. Gli utenti del car sharing car2go in altre città potranno utilizzare la loro tessera anche all’ombra della Mole, chi non ha ancora la tessera, invece, potrà iscriversi gratuitamente fino al 31 maggio, data dopo la quale si dovrà versare un contributo di 19 euro.

    | LEGGI ANCHE: CAR2GO, I DETTAGLI E LA COPERTURA A ROMA E FIRENZE |

    I benefici

    Tra i benefici per gli utenti di car2go a Torino ci sarà la possibilità di accedere gratuitamente alle ZTL Romana e Centrale, mentre resterà off limits la ZTL Valentino, al pari delle corsie preferenziali per bus e taxi. Altro vantaggio, oltre ad avere un noleggio nel quale tutti i costi sono inclusi nei 29 centesimi al minuto, sarà la possibilità di parcheggiare sulle strisce blu. L’area nella quale sarà operativo il servizio copre 60 chilometri quadrati.

    Enjoy

    | LEGGI ANCHE: COSTI E CARATTERISTICHE ENJOY |

    Uguale area operativa del car sharing Enjoy, pari a 50 km quadrati. A pieno regime saranno 400 Fiat 500 a essere disponibili, con le medesime caratteristiche e costi delle altre città, nelle quali 250 mila utenti usano il servizio che vede la partnership tra Fiat, Trenitalia ed Eni. In promozione, per quanti si iscriveranno a Torino entro il 30 aprile, ci sarà una prova gratuita con 15 euro di noleggio incluso nel prezzo, equivalente a un’ora di guida e non più di 50 km percorsi. Anche i partner Trenitalia e Vodafone, i cui brand sono presenti su tutta la flotta, offrono ai loro clienti che si iscriveranno ad Enjoy un buono di benvenuto, rispettivamente di 15 e 10 euro.

    L’accesso alle ZTL Romana e Centrale sarà libero, non quello nelle aree pedonali e ZTL Valentino. Il parcheggio è ammesso in qualunque stallo consentito dal codice, anche quelli a pagamento e ricordiamo come il noleggio Enjoy preveda una tariffa agevolata, di 10 centesimi al minuto, nelle fasi di sosta, in cui l’auto è ferma e non utilizzata, pur mantenendo attiva la prenotazione.

    569

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI