Caro benzina: liberalizzazione carburanti in vista nel prossimo decreto del governo Monti

Caro benzina: liberalizzazione carburanti in vista nel prossimo decreto del governo Monti

Nel prossimo decreto sulle liberalizzazioni in fase di studio potrebbe esserci anche un provvedimento riguardante la rete dei distributori

da in Prezzo benzina
Ultimo aggiornamento:

    Caro carburanti

    Dopo il decreto ‘Salva Italia’, che tra le altre cose ha stabilito un aumento delle accise sui carburanti, nell’arco dei prossimi giorni dovrebbe essere varato un nuovo decreto sulle liberalizzazioni. All’interno del decreto molti saranno i provvedimenti, e andranno ad agire su diversi settori, dalle farmacie ai taxi e agli studi notarili. Un settore in particolare però potrebbe riguardare da vicino gli automobilisti: la liberalizzazione dei carburanti.

    Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Antonio Catricalà, ha dichiarato che il governo intende cercare di ridurre il costo dei carburanti aumentando la concorrenza. In pratica il provvedimento allo studio darebbe la possibilità a tutti i distributori (anche quelli con marchio, che sono circa l’80% di quelli presenti sul territorio nazionale) di acquistare la metà dei carburanti dai fornitori più convenienti. Questo obbligherebbe le compagnie petrolifere ad abbassare i prezzi per potersi fare concorrenza a vicenda e garantirebbe una diminuzione media di 10 centesimi / litro.

    Inoltre è in fase di valutazione anche la possibilità di vendere altri beni di consumo presso la rete dei distributori e di incentivare ulteriormente il selfservice.

    Aggiornamento

    In base alla prima bozza del decreto ‘Cresci Italia’ dovrebbero essere confermati i provvedimenti riguardanti la rete dei distributori di carburanti. I gestori potranno acquistare la benzina da qualunque produttore, indipendentemente dal loro marchio di appartenenza. Inoltre sarà consentita anche la vendita di prodotti alimentari, bevande, quotidiani, caramelle, tabacchi.
    Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi.

    280

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Prezzo benzina
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI