Motor Show Bologna 2016

Cartelli stradali: ” coi fiori rossi ci si ferma “

Cartelli stradali: ” coi fiori rossi ci si ferma “

Cartelli stradali: " coi fiori rossi ci si ferma "

da in Mondo auto, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    Cartelli stradali Comuni Fioriti

    Bella l’iniziativa di alcuni comuni italiani col progetto “Comuni Fioriti 2008 “ che intende valorizzare località italiane dove v’è maggior presenza di aree fiorite che “colorano” le unità territoriali indicate da cartelli stradali che ne indichino la presenza.

    Con lo slogan, “ Con i fiori rossi ci si ferma” che nulla hanno a che vedere con il Photored, anche se risulta implicito anche in questo caso un’attenzione particolare alla sicurezza stradale, l’Associazione produttori florovivaisti (Asproflor), da Città del vino,dall’ Associazione nazionale Comuni Italiani (ANCI) e dalla Coldiretti, segnala i 106 comuni resi più accoglienti dalle fioriture, classificandoli da uno a quattro fiori rossi in base ai nuovi spazi verdi creati in aree pubbliche, balconi e vetrine di negozi, come riferisce Asproflor in un comunicato.

    Parliamo di un concorso indetto al fine di valorizzare all’interno dei Comuni d’Italia le più belle aree verdi ed incentivare la “cultura dei fiori e dell’accoglienza” fra la gente, soprattutto se ci si trova in viaggio con la propria auto. A vincere il primo premio quale comune turistico, Salsomaggiore Terme in provincia di Parma, seguito da Bergolo in provincia di Cuneo, per i Paesi con una popolazione compresa fra i 3.000 e i 20.000 abitanti e Cervia in provincia di Ravenna per il comune con una popolazione al di sopra dei 20.000 residenti.

    Lo stesso concorso esteso a livello europeo, ha visto il comune di Limone Piemonte quale centro più fiorito. Quest’anno la medaglia d’oro è toccata al Comune di Cervia, quale centro cittadino e Bergolo, provincia di Cuneo, quale piccola comunità .

    Insomma, un modo come un altro per raggiungere in auto località che sono il vanto della bellezza naturalistica e paesaggistica italiana.

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo autoSicurezza Stradale

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI