CES 2014: Google porta Android nelle Audi e non solo

CES 2014: Google porta Android nelle Audi e non solo

Massiccia presenta dei colossi dell'automotiva al CES 2014

da in Concept Car, Curiosità Auto
Ultimo aggiornamento:

    ces 2014 las vegas

    Il settore automotive sta gradualmente invadendo il Consumer Eletronic Show, meglio noto come CES 2014. La famosa fiera dell’elettronica di consumo, attualmente in corso di svolgimento nella cornice di Las Vegas, ha ulteriormente confermato la crescente sinergia tra tecnologia e automobili. Mai come quest’anno il noto salone è stato invaso dai top brand a quattro ruote, che hanno presentato gli ultimi modelli e le relative innovazioni . Soluzioni decisamente avveniristiche che entreranno nel medio termine nella quotidianità dei consumatori. Come ad esempio l’auto senza conducente, un tempo utopia da film di Hollywood e adesso concept in rampa di lancio.

    Il progetto, targato Ford (sebbene anche Tesla abbia presentato un modello dotato di Autopilot), ha stupito non poco gli spettatori del Ces. La casa statunitense ha realizzato una variante del tutto di inedita di Fusion Hybrid, debitamente equipaggiata di sensori “lidar” in modo da visualizzare correttamente l’ambiente circostante. La vettura, inoltre, è dotata di un sistema di riconoscimento dei segnali stradali, di controllo di velocità, assistente al parcheggio e di un accurato sensore per il mantenimento della corsia. Tutti elementi necessari per una vettura che mira ad autogovernarsi. Ovviamente il concept non è definitivo, visto che occorrerà almeno un decennio prima che questa nuova idea di mobilità possa tradursi nella quotidianità.

    toyota a idrogeno

    Decisamente più contenuta la tempistica che separa della commercializzazione l’ultima grande innovazione presentata dalla Toyota. La casa nipponica ha ufficializzato l’immissione sul mercato nel 2015 della prima auto ad idrogeno. Trattasi di un progetto estremamente ambizioso, destinato a rivoluzionare il settore. Durante il CES è stato a tal proposito presentato un concept, molto simile alla Corolla, dotato di automazione a idrogeno (con autonomia di 500 km) in grado di produrre, grazie al motore integrato, una potenza massima di 130 cv.

    Altrettanto interessante la nuova Rav 4 Ev, primo suv crossover Toyota interamente elettrico, ma soprattutto dotato di un sistema di ricarica wireless.

    Cresce anche la sinergia tra automotive e “tecnologia indossabile”. Mercedes Benz ha presentato un innovativo concept che consente al driver di monitorare, perfino da remoto, diversi parametri della propria auto servendosi semplicemente di uno smartwatch Pebble. In tal modo sarà possibile entrare in costante contatto col computer di bordo del veicolo, al fine di aver un controllo totale sul mezzo. Altra notizia roboante è la nascente partnership tra Google, Audi, Honda, Hyundai, Gm e Nvidia, finalizzata a portare il sistema operativo android nell’infotainment delle produzioni delle predette case automobilistiche.

    Infine è presente l’Audi Sport Quattro Laserlight Concept, ultima creazione della casa dei Quattro Anelli. Come si può intuire già dal nome, questo prototipo porta al debutto una nuova tecnologia in termini di gruppi ottici. La Sport Quattro ha, infatti, i fanali anteriori con tecnologia laser, abbinata a quella più tradizionale dei LED.

    553

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Concept CarCuriosità Auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI