Chatenet Baroonder, un’altra piccola che si fa valere!

Piccola si, ma con

da , il

    Chatenet Baroonder, un’altra piccola che si fa valere!

    Altro modello di punta nell’ambito delle microcar ce lo offre Chatenet con la sua Baroonder.

    Parliamo di un vettura con delle dimensioni che l’avvicinano alle auto tradizionali, basti pensare che è lunga 2,95 cm. e dispone di un bagagliaio fra i più ampi della categoria.

    Per quanto riguarda la carrozzeria, in Baroonder, il ricorso all’alluminio e all’acciaio elettrozincato è una costante, così come la dotazione di particolari sospensioni che risultano particolarmente adatte all’impiego dell’auto in città. Ottimo anche il sistema di frenatura, affidato ad un doppio circuito misto, anteriori a disco, posteriore a tamburo con ripartitore di frenata.

    Quattro gli allestimenti previsti, Comfort, must, sport e special, a seconda delle quali è possibile avere anche il climatizzatore e la selleria in pelle.

    Per quanto riguarda il propulsore, anche in Baroonder ritroviamo il classico bicilindrico della Lombardini di 505 cc. che, nonostante le ridotte dimensioni, consente prestazioni di tutto rispetto.

    I prezzi partono da 11.700 euro, fino ai 15.000, a seconda delle versioni.