Chery QQ: pronta al restyling per il 2010

Chery QQ: pronta al restyling per il 2010

La nuova Chery QQ, che verrà presentata il prossimo anno, si presenta con un moderato restyling che non sarà sicuramente incisivo ma efficace

da in Anteprima auto, Auto 2010, Auto Economiche, Utilitarie
Ultimo aggiornamento:

    chery qq

    Uno sguardo alla cinese Chery QQ per rendesi conto che l’utilitaria della Grande Tigre non è che sia molto cambiata rispetto a sette anni fa quando fu lanciata.

    La Chery QQ è l’utilitaria che qualcuno ha definito il clone della Chevrolet Matiz, alla quale somiglia anche nel nome, visto che la cinese di pronuncia Chevì. Clone a parte non si può dire che in Cina l’utilitaria nazionale vada male, tutt’altro, si pensi che l’auto vende almeno 10 mila vetture al mese che non sarà un record di vendita ma che sicuramente lascia il segno della presenza della Casa automobilistica in un Paese che solo da qualche decennio si apre al mondo dell’automotive.

    La nuova Chery QQ, che verrà presentata il prossimo anno, si presenta con un moderato restyling che non sarà sicuramente incisivo ma efficace. I ritocchi riguarderanno la parte anteriore che beneficia di un interessante ammodernamento, stessa cosa accade per la parte posteriore dove, tuttavia, i ritocchi saranno più moderati, per il resto rimane tutto inalterato.


    La Chery QQ si presenta con un piccolo motore di un litro di cilindrata e, per quello che se ne sa, caratterizzata da bassi consumi e altrettanto ridotti costi di gestione. Tuttavia la Chery QQ non sarà l’unica low cost cinese, visto che si prevede il debutto di una versione ancora più economica, la QQ3, che dovrebbe essere presentata nel 2011, probabilmente al Salone di Guangzhou.

    275

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2010Auto EconomicheUtilitarie
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI