Chevrolet Camaro Cabrio pace car Indy 500

Chevrolet Camaro Cabrio pace car Indy 500

La Chevrolet Camaro Cabrio sarà prodotta in 50 esemplari speciali e sarà usata come pace car ufficiale dell'edizione 2011 della competizione Indy 500

da in Auto Edizione Limitata, Auto nuove, Cabrio e spider, Chevrolet, Chevrolet Camaro, Listino Prezzi Auto
Ultimo aggiornamento:

    La nuova Chevrolet Camaro Cabrio, fresca di presentazione all’ultimo Salone di Los Angeles, sarà la pace car ufficiale dell’edizione 2011 di Indy 500. L’auto sarà prodotta in un’edizione limitata di 50 esemplari studiata appositamente per il centenario di questa competizione, che si terrà il prossimo 29 maggio. La Chevrolet Camaro Convertible che aprirà le gare Indy 500 2011 sarà decorata come il modello che venne utilizzato nella stessa competizione per la sua 53ma edizione nel 1969. L’auto di serie sarà in vendita a febbraio a partire dal prezzo di 30.000 dollari.

    Nel 2009 e nel 2010 la Indy 500 era stata aperta dal modello coupé della Chevrolet Camaro. Come queste vetture a carrozzeria chiusa, anche la versione cabrio che sarà utilizzata nell’edizione celebrativa del centenario della competizione sarà una versione standard 2SS equipaggiata con il pack RS.

    Il motore sotto il cofano della Chevrolet Camaro Cabrio in versione pace car è il 6.2 V8 da 400 cv abbinato alla trasmissione automatica a sei rapporti.

    Proprio per via della scelta del cambio automatico anziché manuale si è optato per il propulsore da 400 cv invece di quello da 426 cv.

    Il pacchetto SS comprende freni aggiornati con pinze Brembo a quattro pistoni. Le ruote sono dotate di cerchi da 20” montati su pneumatici P245/45Z R20 davanti e P275/40Z R20 dietro. Il kit RS aggiunge una serie di elementi distintivi. Una di queste vetture è stata venduta all’asta nel week-end da Barret-Jackson nel corso di un evento di beneficenza a Scottsdale, Arizona.

    298

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto Edizione LimitataAuto nuoveCabrio e spiderChevroletChevrolet CamaroListino Prezzi Auto

    Salone di Ginevra 2017

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI