Motor Show Bologna 2016

Chevrolet Corvette Stingray Cabrio: prezzo e dotazioni [FOTO e VIDEO]

Chevrolet Corvette Stingray Cabrio: prezzo e dotazioni [FOTO e VIDEO]

Chevrolet annuncia i prezzi dell'ultima nata, la supercar Corvette Stingray sia cabrio che coupé

da in Auto 2016, Auto nuove, Auto sportive, Cabrio e spider, Chevrolet, Corvette, Video Auto
Ultimo aggiornamento:
    Chevrolet Corvette Stingray Cabrio, prezzi

    Chevrolet ha lanciato in listino anche la variante cabrio della Corvette Stingray MY 2016. La supercar americana ha, come di consueto, un rapporto qualità-prezzo pressoché imbattibile.
    D’accordo, le cifre rilasciate sono relative al mercato statunitense e una volta attraversato l’Atlantico subiranno un’impennata sensibile, tuttavia, resterà pur sempre a “buon mercato”.
    Servono 82.900 Euro per mettere in garage la coupé, mentre 88.000 Euro per la Convertible. E’ il punto più “basso” per sedersi al tavolo di un concessionario Chevrolet e regalarsi una Corvette.

    Sì, perché a voler esagerare il top di gamma è stato annunciato a 73.360 dollari (coupé) e assicura – oltre alla già ricca dotazione di serie – chicche come il pacchetto Performance, gli interni in pelle, i sedili da competizione, il tetto in fibra di carbonio a vista e le sospensioni a controllo elettronico.

    Sul modello “base”, invece, la clientela italiana troverà l’airbag per il passeggero disattivabile, chiave elettronica, comando per la regolazione della risposta del motore, del cambio, del servosterzo, del differenziale autobloccante, delle sospensioni e dell’Esp, fari bixeno, interni in pelle, navigatore satellitare, radio con presa Aux, Usb e connessione bluetooth, capote elettrica, sedili elettrici riscaldabili, sospensioni attive, telecamera anteriore e posteriore e tetto rimovibile, sedili con scocca in magnesio e regolazione elettrica, il cambio manuale sette marce, cofano motore e tetto in carbonio, Drive Mode Selector (attraverso il quale settare cinque modalità che intervengono su dodici parametri dell’auto), luci a led, sistema di infotainment con schermo touchscreen da otto 8 pollici, Chevrolet MyLink, impianto audio Bose con nove altoparlanti e lettore di schede SD. Insomma, dotazione da ammiraglia.

    La presentazione

    Al Salone di Detroit 2013 era stata svelata in anteprima mondiale la prima generazione della nuova Corvette Stingray C7 in versione “tradizionale”, per così dire. Pochi mesi dopo, il colosso americano della General Motors ha fatto crescere l’attenzione da parte del pubblico per la versione scoperta della sportiva a stelle e strisce: stiamo parlando della Corvette Stingray C7 Cabrio. Grazie alle immagini provenienti dalla presentazione ufficiale all’83esimo Salone dell’automobile di Ginevra 2013 abbiamo avuto occasione di vederla ancora più approfonditamente. La Convertible si differenzia, come è logico che sia, esclusivamente per la presenza di una capote in tela, azionabile a comando elettrico fino ad una velocità di 50 km/h.

    Il tettuccio è disponibile in diverse colorazioni, in modo da assecondare al massimo i gusti del cliente. La soluzione di una capote in tela al posto di una in metallo consentirà degli importanti vantaggi in termini di peso: la Corvette Stingray Cabrio, stando a quanto dice la casa, non sarà più pesante della rispettiva versione chiusa, dato che non sono state apportate modifiche strutturali allo chassis, che resta sostanzialmente identico a quello della versione chiusa.

    Questo significa che il cliente può scegliere tranquillamente una o l’altra variante, senza preoccuparsi di dover pagare qualcosa in termini di prestazioni: il rapporto peso/potenza è pressocchè identico.

    Al posteriore c’è uno spoiler per aumentare la stabilità in curva. Ulteriori dettagli riguardano il fatto che sul cofano ci sono delle inedite prese d’aria e che sarà disponibile il pacchetto Z51 Performance Package, che prevede prestazioni maggiori, un differenziale a controllo elettronico a slittamento limitato, carter a secco, ed altro ancora.

    Sotto al cofano ritroviamo lo stesso motore da 6.2 litri LT1 vù-otto, accreditato di una potenza massima di 466 cavalli, unita ad una coppia motrice di ben 610 Nm. Il V8 è collegato ad una trasmissione a sette rapporti manuale.
    L’altro propulsore in gamma è sempre un 6.2 di cilindrata ma con una potenza che arriva a 659 cavalli e contraddistingue la variante sportiva Z06 e in termini di prestazioni ecco che la velocità massima raggiunta viene tradotta in 310 chilometri orari e lo scatto da 0 a 100 viene “bruciato” in 3,8 secondi.

    Listino prezzi

    Benzina:

    Chevrolet Corvette Stingray Cabrio 466 cavalli 2LT 88.000 Euro
    Chevrolet Corvette Stingray Cabrio 466 cavalli 3LT 88.000 Euro
    Chevrolet Corvette Stingray Cabrio 659 cavalli Z06 3LZ 124.000 Euro

    715

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2016Auto nuoveAuto sportiveCabrio e spiderChevroletCorvetteVideo Auto

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI