Chevrolet Cruze Hatchback: prova su strada [FOTO]

Chevrolet Cruze Hatchback: prova su strada [FOTO]
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Chevrolet Cruze Hatchback, prova su strada

Tra le migliori come rapporto qualità prezzo nel segmento C in cui si colloca, la Chevrolet Cruze Hatchbach rappresenta la versione 5 porte della più famosa Chevrolet Cruze berlina 4 porte. Presentata al Salone di Ginevra 2011, noi di AllaGuida.it abbiamo avuto il piacere di provare il 2.0 TDI con 163 galoppanti cavalli, e dobbiamo ammettere che abbiamo avuto un ottimo riscontro durante il test drive, rivelandosi una piacevole sorpresa. Ma vediamo nei dettagli la nostra prova su strada della vettura.

  • Chevrolet Cruze Hatchback
  • Chevrolet Cruze Hatchback: cambio
  • Chevrolet Cruze Hatchback: particolare
  • Chevrolet Cruze Hatchback: laterale
  • Chevrolet Cruze Hatchback: display

CHEVROLET CRUZE HATCHBACK: DIMENSIONI, DESIGN ED ESTERNI
Questa Chevrolet Cruze a due volumi è una berlina dai lineamenti da coupè. Per quanto riguarda gli esterni presenta linee decise e filanti che ne conferiscono un buon aspetto sportivo. Design grintoso ed innovativo, la Cruze Hatchback possiede un muso aggressivo e molto corto, con una griglia frontale sdoppiata e i fari anteriori ad ampio raggio di visibilità. Stile elegante ed attraente, con un’interessante tetto spiovente che le conferiscono un’aria coupeggiante. Per quanto riguarda le dimensioni la berlina Hatchback è lunga 4.5 metri, alta 1,48m e larga 1.80m; dimensioni decisamente buone per essere una due volumi. In confronto alla 3 volumi differisce per l’andamento della parte posteriori: è diverso il paraurti, il portellone e i gruppi ottici.

Chevrolet Cruze Hatchback esterni

CHEVROLET CRUZE HATCHBACK: INTERNI
Spostandoci all’interno della Chevrolet risulta decisamente comoda, sia come posto guida che come passeggero anteriore o posteriore, lo spazio per le gambe è buono sia davanti che dietro ed anche come spazio sopra la testa non corrono rischi neanche gli ospiti più alti. A livello di bagagliaio invece con i sedili su si possono stipare 413 litri, mentre abbassandoli si arriva a circa 883. Passando all’infotainment, possiamo innanzitutto dire che tutti i tasti sono facilmente raggiungibili ed il display centrale è posizionato ad altezza volante per cui di veloce lettura, completamente configurato in tonalità azzurra in modo da non affaticare gli occhi e risultare ben leggibile anche di sera. Buono l’impianto audio, con sei casse disposte nei punti giusti (4 davanti e due dietro) capaci di reggere la qualità anche a volumi alti, come sorgenti oltre al CD c’è l’ormai indispensabile USB comodamente posizionata sotto il capiente bracciolo, inoltre oltre all’equalizzazione è possibile anche tarare l’impianto in base al genere di musica ascoltata (jazz, classica, rock ad esempio). Come dimensioni il display centrale non è grossissimo, per cui di un brano mostra solo le informazioni indispensabili, scordiamoci copertine varie e titoli di album, forse nella versione con il navigatore sono visibili ma siccome non lo abbiamo provato non ci pronunciamo. Per quanto riguarda i comandi al volante troviamo a sinistra quelli per il Cruise Control ed a destra quelli per la regolazione del volume, il mute e per un mini joggle per cambiare brano/stazione radio. A livello di navigazione purtroppo come già detto l’allestimento da noi provato era mancante di navigatore (€ 1.000) per cui su questo aspetto preferiamo non pronunciarci. Purtroppo non c’è il bluetooth per interfacciare il telefono.

cruze_11

CHEVROLET CRUZE HATCHBACK: PROVA SU STRADA
Come già accennato in precedenza, noi abbiamo provato la Chevrolet Cruze Hatchback 2.0 TDI con 163 cavalli, pneumatici da 17″ e cambio automatico/sequenziale a sei rapporti. Mettendoci alla guida notiamo un ottimo assetto della vettura, soprattutto sui cambi di direzione improvvisi e sulle curve prese un po’ “in allegria”, mentre il cambio in modalità automatica risulta morbido negli inserimenti e deciso quando si è pestato un po’ di più sull’acceleratore con un motore che fornisce elevata potenza in qualsiasi rapporto, soprattutto tra i 2.500 ed i 3.500 giri. Passando al sequenziale purtroppo l’inserimento marcia subisce un leggero ritardo rispetto al comando inviato dalla leva, e quando si vuole andare un po’ sullo sportivo un pochino “spezza” la magia, in caso in giro ce ne sono decisamente di peggiori. A livello di consumi la Cruze si è comportata abbastanza bene, sia fuori città che nel traffico più intenso, strappando circa 16 km al litro in autostrada per scendere drasticamente a 10-11 nel traffico delle ore di punta.

cruze_4

CHEVROLET CRUZE HATCHBACK: MOTORI E ALLESTIMENTI
La Cruze è disponibile in sette versioni che vanno dalla 1.6 5p LS benzina alla 2.0 D 5p LTZ da 163 CV diesel, disponibile solo e solamente con l’allestimento LTZ che comprende cerchi in lega da 17″, tergicristalli anteriore con modalità pioggia, clima automatico (non bizona), 6 casse e specchietto retrovisore interno elettrocromatico. Degna di nota la versione Gpl da 18.620 €. Da segnalare che per il suo centenario Chevrolet mette in commercio un kit speciale al prezzo di € 990 che comprende un display da 7″ con lettore DVD, touchscreen, navigatore, bluetooth, interfaccia iPod, ingressi AUX audio e video ed un indispensabile adesivo dedicato.

cruze_14

CHEVROLET CRUZE HATCHBACK: PREZZI
Di seguito il listino prezzi della versione Hatchback, un’alternativa interessante per chi cerca una berlina versatile e comoda, senza eccedere nei costi.
Chevrolet Cruze 1.6 5p LS (Benzina): € 15.250
Chevrolet Cruze 1.6 5p LT (Benzina): € 16.600
Chevrolet Cruze 1.8 5p LT (GPL): € 18.620
Chevrolet Cruze 2.0 5p LT (Diesel) 163 CV: € 19.350
Chevrolet Cruze 2.0 5p LT aut. (Diesel) 163 CV: € 20.750
Chevrolet Cruze 1.6 5p LTZ (Diesel) 163 CV: € 20.000
Chevrolet Cruze 1.6 5p LTZ aut. (Diesel): € 21.400

RAFFAELE GOMIERO

1006

Vedi anche:

Un incrocio impossibile in Etiopia

Guarda questo incredibile video di un incrocio frequentatissimo in Etiopia, non regolamentato da semafori. Incredibile come, almeno nel filmato, non accada nessun incidente.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Ven 01/06/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici