Chevrolet Spark: decisa la sede di produzione

Chevrolet Spark: decisa la sede di produzione

Pur di non perdere l’assegnazione del sito di produzione nello Stato del Michigan, visto anche il successo che contraddistinguerà la city car americana, i governanti di quella nazione hanno fatto sforzi davvero unici con sgravi fiscali da subito e nell’ipotesi un domani si volesse ampliare l’unità produttiva

da in Anteprima auto, Auto 2010, Chevrolet, Chevrolet Spark, City car
Ultimo aggiornamento:

    La Chevrolet Matiz invecchia inesorabilmente ed è nuova la sua sostituta, la Chevrolet Spark, del tutto nuova, finalmente e di gran lunga più moderna dell’attuale versione avendo messo da parte le solite linee che erano poi quelle sia pure rimodernate un tantino della Daewoo con dei risultati per il nuovo modello che fanno ben sperare anche il suo costruttore che conta di vendere da subito oltre 160 mila vetture, un numero destinato a salire velocemente visto il successo che sta avendo l’attuale Matriz.

    Pur di non perdere l’assegnazione del sito di produzione nello Stato del Michigan, visto anche il successo che contraddistinguerà la city car americana, i governanti di quella nazione hanno fatto sforzi davvero unici con sgravi fiscali da subito e nell’ipotesi un domani si volesse ampliare l’unità produttiva. Del resto se la General Motors fosse andata via da quei luoghi, a parte che si sarebbero persi più di 3.000 posti di lavoro cui considerare e aggiungere anche l’indotto, ma il gettito in tasse tanto elevato che si genera nello stabilimento di Orion è così importante per quello Stato che la sola idea di una chiusura fa accapponare la pelle alle Autorità Locali.

    Oltretutto l’America sta subendo diverse trasformazioni in questi ultimi anni, con la crisi dell’auto e dei colossi nazionali che hanno un po’ ridisegnato lo scenario industriale della nazione tutta e si cerca di salvare il salvabile, come non è stato possibile purtroppo fare col marchio Buick in cammino verso la disfatta totale.

    290

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2010ChevroletChevrolet SparkCity car
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI