Salone di Parigi 2016

Tutte le novita' presentate ed esposte al Salone di Parigi 2016. News, anticipazioni, anteprime, foto e video delle nuove auto esposte alle kermesse francese.

Chevrolet Trax, il Suv urbano al Salone di Parigi 2012

Chevrolet Trax, il Suv urbano al Salone di Parigi 2012
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2013, Chevrolet, Chevrolet Trax, Crossover, Salone di Parigi 2016
Ultimo aggiornamento:

    Chevrolet Trax, frontale

    Chevrolet annuncia il suv urbano Trax, che verrà presentato ufficialmente al Salone internazionale dell’auto di Parigi 2012 il prossimo settembre. Novità assoluta? Non proprio. La Chevrolet Trax è strettamente legata a un altro prodotto della galassia GM: la Opel Mokka. Così, nonostante l’assenza di specifiche tecniche, possiamo comunque tracciare una carta d’identità del nuovo modello Chevrolet. Medesimo pianale, quello allungato della Opel Corsa, per toccare all’incirca i 4 metri e 30 di lunghezza. Poi, le motorizzazioni. Facile immaginare due proposte benzina, tra cui l’innovativo millesei turbo con iniezione diretta, appena annunciato da Opel, e il diesel 1700 Cdti.
    Fin qui, le supposizioni, con buoni fondamenti a sostegno. Ma c’è qualcosa di assai concreto da raccontare della Chevrolet Trax. E riguarda lo stile.

    A prima vista, nel confronto con la Opel Mokka, è evidente che i designer hanno voluto dare una vocazione meno da all terrain. Se la proposta Opel vira almeno nello stile verso linee che suggeriscono minime velleità fuoristradistiche, questa Chevrolet Trax appare molto più stradista.
    Il frontale è imponente, quasi ai limiti della pesantezza stilistica.

    Gli stilemi del marchio sono stati riportati anche su questo corpo vettura assai più compatto rispetto, ad esempio, alla Captiva, che sfrutta dimensioni maggiori. La calandra è interrotta da un profilo in tinta che ospita il marchio del costruttore americano (nonostante la produzione sia in Corea e, prossimamente, verrà accentrata negli impianti Opel in Europa;). Molto pronunciato verso il basso il paraurti, che prosegue sotto la presa d’aria trapezoidale, con tonalità a contrasto con il resto dalla carrozzeria. Proprio da questo profilo inferiore nascono le cornici dei passaruota anteriori e posteriori, collegati attraverso le minigonne.
    Altra caratterizzazione stilistica del frontale è costituita dal cofano motore. Si trova su un piano rialzato rispetto a quello della fanaleria e del raccordo con i passaruota: trattamento che contribuisce ancor di più ad appesantire l’intera sezione frontale. In attesa di conoscere quale sarà lo stile della coda, si intravede una fiancata con linea di cintura mantenuta piuttosto bassa, a tutto vantaggio della luminosità interna, mentre un accenno di sportività è stato riservato nel disegno dei passaruota posteriori. All’interno, spazio per 5 persone e un ampio bagagliaio, da quando anticipa Chevrolet.
    «La Trax costituisce l’ingresso di Chevrolet nel crescente settore dei piccoli suv. Garantisce flessibilità, economia d’esercizio con consumi ridotti e la maneggevolezza di un’auto tradizionale, come richiede il traffico cittadino». Sono queste le parole di Susam Docherty, presidente della divisione europea di Chevrolet per lanciare la Trax. Oltre ai paesi europei, saranno 140 i mercati complessivi in cui verrà commercializzata la Chevrole Trax. La vedremo nella primavera del 2013.

    527

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2013ChevroletChevrolet TraxCrossoverSalone di Parigi 2016 Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20