Motor Show Bologna 2016

Chevrolet Volt-Opel Ampera: marchio Buick per la Cina

Chevrolet Volt-Opel Ampera: marchio Buick per la Cina

General Motors ha deciso di commercializzare in Cina una vettura come la Chevrolet Volt e la Opel Ampera sotto il marchio di Buick

da in Auto Ibride, Buick, Chevrolet, Chevrolet Volt, Opel, Opel Ampera
Ultimo aggiornamento:

    Opel

    Il Salone di Pechino ha messo in vetrina, nei mesi passati, due vetture che saranno in voga nel prossimo futuro, per tipo di alimentazione e per linea della carrozzeria. Stiamo parlando della Chevrolet Volt e della Opel Ampera, entrambe caratterizzate da propulsione elettrica e che hanno ricevuto consensi unanimi. Adesso, la casa madre General Motors, da cui dipendono le consorelle, decide di commercializzare le due vetture verdi in Cina, mercato ormai considerato di riferimento per tutte le case automobilistiche, viste le dimensioni interne.

    GM, però, ha preso la decisione di far conoscere le vetture commercializzandole col marchio Buick. Non è la prima volta che una casa d’auto decide di agire così: basti pensare alla diversificazione dei modelli per nazione, dove lo stesso nome vettura può valere per modelli diversi, a seconda dei gusti della popolazione residente. È stato il caso anche della Buick che, in USA, commercializza il modello Regal che, in Europa, invece, è commercializzata da Opel col nome di Insigna.

    Opel
    Adesso, in Cina, GM conta di portare a termine questa operazione, basandosi sul fatto che le proiezioni di vendita, probabilmente, non sono molto ottimistiche, sebbene il suo mercato, come detto, sia di dimensioni maggiori rispetto a quello nordamericano.

    La Volt-Ampera è considerata una vettura davvero innovativa, a metà strada fra un crossover ed una berlina, con tutta l’innovazione che riguarda il settore della sua propulsione.

    Un motore ibrido, infatti, che permette alla nuova Buick di avere un’autonomia per 500 km. Il motore tradizionale, del resto, serve solo per ricaricare le batterie al litio che, da sole, spingono l’auto per oltre 60 km, in modo del tutto indipendente. Buona dovrebbe essere anche la velocità massima che, forse, si aggira intorno ai 150 km/h. Per le città è un traguardo di tutto rilievo.

    374

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto IbrideBuickChevroletChevrolet VoltOpelOpel Ampera

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI