NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Chrysler Dodge, la nuova classe di autoveicoli che sbaraglia in America, presto anche in Europa

Chrysler Dodge, la nuova classe di autoveicoli che sbaraglia in America, presto anche in Europa
da in Auto nuove, Chrysler, Dodge
Ultimo aggiornamento:

    Ai nastri di partenza la Chrysler con la presentazione di due modelli del segmento SUV. Il Dodge Nitro e il Dodge Caliber.

    Li vedremo in circolazione nel periodo compreso fra la fine del 2006 e l’ inizio del 2007, anche se i più cauti sarebbero più propensi a considerare il vero battesimo della prima vettura su strada soltanto a partire dal 2007.

    La prima impressione è quella giusta

    Guardando i nuovi modelli, l’ impressione che se ne trae, di primo acchito, è quella che trattasi di auto robuste dal carattere deciso, dove la prima qualità da riconoscer loro è l’ estrema affidabilità. In effetti, questa prima impressione, dovrebbe essere proprio quella giusta, La Dodge Nitro, pur essendo una vettura che va a collocarsi nella categoria media dei SUV, ha in sé tutte quelle doti che sa imprimere alla prima occhiata. Robustezza, affidabilità e spazio interno, sono infatti qualità che si percepiscono visivamente, così come piccoli accorgimenti che fanno di quest’ auto una vera sciccheria, come ad esempio gli inserti cromati in rosso e argento all’ interno dell’ abitacolo, arricchito di particolari che lo rendono estremamente elegante e di classe. Parliamo di una vettura comoda concepita per cinque persone che, pur nel massimo confort, non rinuncia a quelle doti di sportività, ormai richieste anche ad automobili di questo segmento.

    Un po’ diversa, invece, l’ impressione che si trae osservando l’ altro modello che la Casa americana si appresta a lanciare sul mercato, la Dodge Calibeer, per adesso soltanto una concept car, che non dovrebbe, però, tardare a fare il suo ingresso, in pompa magna , sulle nostre strade. Parliamo di un’ auto a cinque porte ancor più vicina al concetto, riscontrato già su Nitro, di una SUV che si accosta con forza al coupè dalle linee sportive, pur essendo una comoda cinque porte.

    Il propulsore che il gruppo Chrysler ha inteso riservare ai mercati occidentali, Stati Uniti esclusi, sarà un turbodiesel di 2.000 cc di ultimissima generazione, così come modernissima sarà la trasmissione a variazione continua di cui si avvale quest’ auto, che le consente di risparmiare fino al 6% di carburanti, rispetto ad un tradizionale cambio a cinque rapporti. Per quanto riguarda invece Dodge Nitro, questo sarà equipaggiato con un motore 6 cilindri a V da 3.7 litri ed una potenza di 213 Cv.

    Il marchio Dodge, che sta sbaragliando la concorrenza in America, con una penetrazione di mercato pari al 6,9%, confermandosi il primato negli Stati Uniti, per numero di vendite, quale quinto costruttore di autoveicoli e di ottavo al mondo, avendo venduto nel 2004 quasi 1.500.000 di veicoli nel mondo, farà il suo ingresso, con queste ottime doti caratteristiche, anche in Europa, sul finire del 2006

    447

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveChryslerDodge
    PIÙ POPOLARI