Citroen C-Zero in Italia da 35.960 Euro

La city car elettrica Citroen C-Zero (derivata dalla Mitsubishi i-MiEv come la Peugeot i-On) sarà venduta in Italia a partire da 35

da , il

    Citroen C-Zero

    La corsa alla city car elettrica è una delle sfide più interessanti nel mercato automobilistico di oggi e dei prossimi anni. L’interesse del pubblico è alto, come ha dimostrato l’affluenza presso gli stand dello Smart Urban Stage per provare la Smart fortwo electric drive. Ma molte di queste vetture hanno un prezzo decisamente elevato. Citroen Italia ha infatti ufficializzato il costo dell’auto elettrica Citroen C-Zero per il mercato del nostro Paese: 35.960 Euro. La piccola derivata dalla Mitsubishi i-MiEv (come la Peugeot i-On) non è quindi una vettura per tutti.

    Per farsi un’idea del posizionamento economico di queste auto elettriche è sufficiente sapere che con la stessa cifra (anzi, con qualche centinaio di Euro in meno) si possono comprare una BMW Serie 3 Coupé, una Lotus Elise Club Racer oppure una Audi TT Roadster. A nostro avviso bisogna essere dei veri ambientalisti per fare una scelta del genere di fronte a simili alternative.

    La Citroen C-Zero è una vettura supercompatta elettrica alimentata da un motore sincrono a magnete permanente da 47 kW (64cv). Le batterie agli ioni di litio da 16 kW/h possono essere ricaricate all’80% in soli 30 minuti (attraverso una presa specifica), mentre una ricarica completa tramite la normale alimentazione domestica richiede 6 ore.

    Internamente sono disposti quattro posti, anche se le dimensioni della vettura sono estremamente ridotte (3,48 metri di lunghezza). La C-Zero ha anche un discreto bagagliaio da 166 litri. Le prestazioni sono adatte all’uso urbano: 130 km/h di velocità massima, accelerazione da 0 a 100 km/h in 15 secondi e autonomia di 130 km. Ma la scegliereste al posto di una Serie 3, di una TT o di una Elise?