Citroen C1: anteprima al Motorshow di Bologna

Un mese di pazienza ancora e scopriremo a Bologna, al Motorshow, la piccola di Casa Citroen completamente rinnovata, la C1; la vettura, un po' meno sbarazzina di un tempo, diventa più confortevole, pulita e più risparmiosa

da , il

    Citroen C1: anteprima al Motorshow di Bologna

    Anche la Citroen C1 si fa più bella a tre anni di distanza dal lancio e dopo essere passata su qualcosa come 300 mila vetture costruite fino ad oggi. Il restyling estetico non è incisivo, ma toglie un po? quell?aria scansonata che la vettura aveva fin dai suoi albori, la vera novità sta a livello di consumi ed emissioni inquinanti cui la nuova vettura sottostà.

    Proprio parlando di questi due fondamentali punti, ricordiamo che la nuova Citroen C1 adesso può contare su percorrenze nell?ambito dei 22 chilometri con 1 litro di benzina ed emissioni di CO2 sotto i 100 grammi per chilometro. Da ricordare che a tanto si giunge col motore da 1 litro di cilindrata e 68 cavalli di potenza. Resta invariato il 1.400 diesel.

    A consacrare il debutto della Citroen C1 penserà il prossimo Motorshow di Bologna che aprirà i battenti il prossimo mese di dicembre in quella sede apprezzeremo le nuove tinta della carrozzeria, i paraurti più arrotondati e le nuove dimensioni di poco più di 3 metri e mezzo di lunghezza, così come nuova e più generosa sarà la nuova calandra.

    Per gli interni, non mancherà nella nuova Citroen C1 un tocco di raffinatezza in più, basti pensare all?Alacantara che entra di diritto in auto e alla pelle, ove prevista. Cambiano e diventano più prestigiosi i comandi, le aperture delle portiere e la strumentazione di bordo. Purtroppo resta sempre piccolo il bagagliaio, per lo meno, però, resta più facile l?accesso al vano di carico.

    Per quanto concerne i prezzi dell?auto si partirà da 9.000 fino a giungere a 14.000 euro a seconda delle versioni.