Citroen C1 usata: benzina o diesel a seconda le esigenze dell’acquirente

Citroen C1 usata: benzina o diesel a seconda le esigenze del compratore

da , il

    Citroen C1

    E, visto che solo ieri parlavamo di Toyota Aygo usata messa in contrapposizione con Citroen C1, ecco quest?ultima, anch?essa usata e vediamo se val la pena acquistarla.

    Diciamo che un piccolo ma interessante primato va ascritto alla piccola francese rispetto alle altre, visto che è la prima city car a montare un motore diesel fra tutte quelle esaminate, fatto che è avvenuto nel 2005. E parliamo anche di un ottimo propulsore ben riuscito e dai consumi limitati ma, purtroppo, senza filtro antiparticolato e chi la sceglie rischia di non poter utilizzare la vettura nelle zone a traffico limitato. Dunque varrebbe la pena valutare, trovandola in buono stato nel mercato dell?usato, anche la versione a benzina.

    Tornando al diesel ricordiamo che parliamo di un propulsore di 1.400 cc. di cilindrata in grado di erogare 54 cavalli di potenza che raggiunge i 155 km/h di velocità massima con un?accelerazione da 0 a 100 orari in 15 secondi e mezzo e con ottimi consumi che consentono alla vettura di percorrere circa 25 chilometri con 1 litro di gasolio.

    Dunque, ci si riferisce ad un?auto che, per chi si accinge a cercare nel mercato dell?auto usata conviene valutare attentamente, anche in ordine ai prezzi di acquisto visto che per un modello di due anni d?età potrebbero occorrere circa 8.000 euro, 8.500 per uno di un anno e intorno ai 9.000 per uno sotto l?anno di vita.