Citroen C2, il risparmio innanzitutto

Citroen C2, il risparmio innanzitutto

il rispramio è una cosa seria, in Inghilterra lo attuano davvero

da in Auto nuove, Citroen, Utilitarie
Ultimo aggiornamento:

    Interessante iniziativa Citroen per il mercato britannico; la Casa francese, infatti, proporrà la sua versione C2 , a 15.000 euro, tuttavia passibile di uno sconto, da concordarsi in sede di prenotazione, acquistando la vettura entro il mese di aprile, maggio di quest’anno.

    La C2 in questione, è stata studiata proprio per il traffico londinese, secondo Citroen e si differenzia dalle altre versioni dalla particolare caratteristica di consumare poco e inquinare pochissimo, almeno il 15% in meno della versione tradizionale, immettendo nell’aria una quantità di 50.4mpg di C02.

    Per pervenire a questi obiettivi, l’auto beneficia di un particolare sistema che spegne il motore durante le soste, per esempio ai semafori, per farlo ripartire alla semplice pressione del pedale dell’acceleratore, oltre ad essere fornita di un particolare cambio automatico con innesti graduali delle marce e ulteriore limitazione dei consumi.

    La C2 viene offerta con un propulsore da 1.400 cc. 16 valvole capace di erogare 90 cavalli di potenza e, pur essendo considerata economica, si avvale delle stesse caratteristiche dell’allestimento SX che prevede, aggiungendo 1.500 euro, l’aria condizionata, i sensori parcheggio, doppi airbag anteriori, specchi retrovisori esterni elettrici e riscaldabili, sistema di pulizia dei fari automatizzato.

    Viva soddisfazione da parte dei progettisti francesi di Casa Citroen, i quali sostengono, con orgoglio di riuscire, con quest’auto, a proteggere l’ambiente efficacemente, oltre a mettere gli automobilisti in grado di operare veri e propri risparmi nell’uso della vettura, soprattutto in città.

    251

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveCitroenUtilitarie
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI