Citroen C3 Aircross 2017: prezzo, dimensioni, motori e prova su strada [FOTO]

L'ultima nata di casa Citroen è la nuova C3 Aircross 2017, un crossover di segmento B con tanto spazio all'interno. L'abbiamo provata in anteprima ed ecco come va. Recensione, prezzo, misure e dimensioni. Tutto sul nuovo SUV di segmento b della casa francese.

da , il

    Citroen C3 Aircross 2017, prova su strada. E’ un’ode allo spazio interno, il piccolo suv urbano derivato da Citroen C3. Non una semplice rivisitazione nel look, non una mera adozione di protezioni in plastica sparse qua e là per trasformare l’utilitaria in un crossover. Citroen C3 Aircross, pur restando fedele e, anzi, amplificando i tratti caratteristici della C3, punta una strada che guarda alla praticità d’uso e la vivibilità a bordo. Un dettaglio: il pianale è comune ai due modelli, ma sulla Aircross troviamo ben 6 centimetri in più nel passo. Significa ottenere tanto tanto spazio in più per i passeggeri, da sommare a dimensioni superiori che regalano un bagagliaio da berlina di ben altre dimensioni.

    Fari sdoppiati, 90 combinazioni cromatiche diverse, 8 colori per la carrozzeria, tre pacchetti specifici e quattro opzioni per colorare il tetto a contrasto. La personalizzazione è, insieme allo spazio, l’elemento che definisce Citroen C3 Aircross. L’uscita di Citroen C3 Aircross 2017 è prevista per il weekend del 21-22 ottobre.

    Citroen C3 Aircross 2017, design ed esterni

    Un design decisamente giocoso, fatto di forme morbide, accenti colorati, ampie vetrature. Non gli Airbump, introdotti in origine su un prodotto che, per dimensioni, può apparire simile alla Aircross: Citroen C4 Cactus. In realtà, molto più bassa quest’ultima rispetto alla C3 Aircross. La rinuncia agli Airbump stacca un po’ lo stretto legame della Aircross dalla berlina di segmento B dalla quale deriva. Lo stesso accade per le forme dei fari principali anteriori, molto più quadrati – seppur stondati negli spigoli – di quanto non faccia C3. Originale, poi, il trattamento del montante posteriore, con un inserto colorato che permette di filtrare la luce all’interno.

    Citroen C3 Aircross, dimensioni da suv urbano

    Metro alla mano, quali sono le dimensioni di Citroen C3 Aircross? Si colloca nella fascia dei crossover da città, utilitarie cresciute e rialzate, rispetto alle quali il progetto Citroen prende il largo in termini di spazio e versatilità. In lunghezza misura 4 metri e 15 centimetri (+15 cm rispetto alla C3), su un passo di 2 metri e 60. Larghezza fissata in 1 metro e 76 centimetri (+1 cm su C3) e altezza a ben 1 metro e 64 centimetri. Quest’ultima non solo è 17 centimetri maggiore nel confronto con C3, ma troviamo 20 centimetri di luce supplementare tra asfalto e telaio.

    Le dimensioni di Citroen C3 Aircross vanno lette insieme alle quote del bagagliaio, in grado di offrire una capienza tra i 410 e i 520 litri in configurazione 5 posti, possibilità assicurata dalle sedute posteriori scorrevoli longitudinalmente, 15 centimetri di escursione per privilegiare lo spazio per i passeggeri o quello per i bagagli. Abbattendo i sedili – frazionati 60:40 – si arriva a un volume massimo di 1.289 litri. La versatilità di cui sopra si manifesta nella possibilità di caricare oggetti lunghi fino a 2 metri e 40, grazie allo schienale del sedile anteriore del passeggero che ripiega in avanti.

    Citroen C3 Aircross: interni con tanto spazio

    Gli interni della Citroen C3 Aircross hanno un design che ricorda molto quello già visto sulle nuove C3 o C4 Cactus. Nel complesso sono giovanili e molto allegri, specialmente nelle versioni con abbinamenti cromatici audaci. I materiali sono di media fattura, ma i progettisti Citroen sono stati molto abili nel nascondere i particolari più economici, in modo da valorizzare l’impressione di qualità generale. La plancia è sicuramente impreziosita dal grosso display del sistema multimediale da 7 pollici touchscreen, dotato di Apple CarPlay, Android Auto e MirrorLink.

    Lo spazio a bordo non manca di certo, ma anche la funzionalità non è stata trascurata. In particolare sono molti i vani portaoggetti che sono stati ricavati in diverse parti dell’abitacolo: ad esempio nella consolle centrale, davanti alla leva del cambio, c’è uno speciale alloggiamento per lo smartphone, che può anche avere la funzionalità di ricarica wireless. Il cassetto portaoggetti davanti al sedile del passeggero anteriore può essere riscaldato o raffreddato ed è in grado di accogliere bottiglie anche da 1,5 litri, così come le tasche portaoggetti sui pannelli porta davanti. Davanti al passeggero anteriore c’è anche un “portapenne” (come lo definiscono i francesi), un piccolo vano dove poter mettere chiavi, penne o monete.

    Citroen C3 Aircross 2017: Scheda tecnica e motori

    Il pianale sfrutta uno schema sospensivo classico e collaudato, con sospensioni a ruote indipendenti all’anteriore (schema McPherson) e a ruote interconnesse con ponte torcente al posteriore. Ogni versione è dotata di quattro freni a disco.

    La gamma di motori a benzina della Citroen C3 Aircross si apre con l’1.2 3 cilindri PureTech da 82 cavalli (60 kW) a 5.750 giri al minuto e 118 Nm di coppia massima a 2.750 giri/min, abbinato ad un cambio meccanico a cinque marce. Accelerazione da 0 a 100 km/h in 14 secondi e velocità massima di 165 km/h per lei, con un consumo medio dichiarato di 5,1 l/100 km.

    Salendo di livello troviamo il PureTech 1.2 tre cilindri da 110 cavalli (81 kW) a 5.500 giri/min e 205 Nm a 1.500 giri/min di coppia motrice, offerto sia con cambio manuale a cinque marce, che automatico a sei rapporti (EAT6). La Casa dichiara un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 11,3 secondi (11,8 secondi l’automatica) e 185 km/h (183 km/h l’automatica) di velocità massima, con un consumo medio di 5 litri per 100 km (5,6 l/100 km per la EAT6).

    La versione più potente a benzina è la PureTech 1.2 tre cilindri da 131 cavalli (96 kW) a 5.500 giri al minuto e con 230 Nm di coppia massima a 1.750 giri al minuto. In abbinamento ad un cambio manuale a sei rapporti, con questo motore la C3 Aircross accelera da 0 a 100 km/h in 10,4 secondi e raggiunge una velocità massima di 200 km/h, con un consumo medio di 5,2 litri per 100 km.

    Due le versioni diesel, entrambe dotate dell’1.6 BlueHDi, rispettivamente con 99 cavalli (73 kW) a 3.750 giri al minuto e 254 Nm di coppia massima a 1.750 giri/min o 120 cavalli (88 kW) a 3.500 giri al minuto e 300 Nm di coppia massima a 1.750 giri/min. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene rispettivamente in 12,8 e 10,7 secondi, mentre la velocità massima è di 175 e 183 km/h. Il consumo medio dichiarato è di 4 litri per 100 km per la versione meno potente e di 4,1 litri per 100 km sulla 120 CV.

    Citroen C3 Aircross: Prova su strada

    E’ giunto finalmente il momento di mettersi al volante di Nuova Citroen C3 Aircross e di cominciare la nostra prova su strada. Abbiamo il piacere di fare un lungo test drive in Corsica con la nuova C3 Aircross, provando sia il diesel che il benzina. Entrando nella vettura ci sembra di essere sulla sorella minore C3: la plancia è veramente molto simile, svetta nel mezzo il touch screen capacitivo di 7 pollici. Sempre integrato il climatizzatore, purtroppo ci si distrae troppo nel regolarlo. E’ presente anche l’head up display a colori. Qualità percepita comunque non male, buono lo spazio sia davanti che sul divano posteriore. Sedili comodi e ben sostenuti, seduta invece molto più rialzata rispetto a C3 normale. Bella la modularità del divano posteriore, che può scorrere avanti o indietro per dare maggior spazio al bagagliaio o per i passeggeri dei sedili posteriori. Accendiamo il motore e partiamo

    Per prima cosa abbiamo provato la motorizzazione benzina con cambio EAT6. E’ un motore da 110 cavalli, con buona coppia anche dai bassi giri. Purtroppo è proprio l’abbinamento col cambio automatico che forse non è dei migliori: soprattutto in salita, sulle strette stradine, la vettura fatica un attimo. Meglio naturalmente in città. Con il diesel invece non riscontriamo nulla di tutto ciò: gli innesti sono delicati e dolci, grazie all’assetto robusto è un piacere guidare anche tra le impervie rotte della Corsica. Ottima la tenuta di strada, volante abbastanza morbido. La trazione, come detto, è sempre anteriore, non esiste una Citroen C3 Aircross 4×4, ma in casi di difficoltà viene in soccorso il grip control (a pagamento): cinque i programmi selezionabili in base al tipo di terreno, in modo da non essere mai impreparati.

    Insomma, un’auto per tutte le condizioni. Con i tanti ausili alla sicurezza e la altezza da terra maggiore rispetto a C3 normale, Nuova Citroen C3 Aircross è perfetta per ogni tipo di clientela.

    Citroen C3 Aircross: Prezzo

    Di seguito il prezzo di listino della Citroen C3 Aircross, versione per versione:

    Benzina:

    Citroen C3 Aircross PureTech 82 Live: 15.500 €

    Citroen C3 Aircross PureTech 82 Feel: 17.250 €

    Citroen C3 Aircross PureTech 82 Shine: 19.000 €

    Citroen C3 Aircross PureTech 110 S&S Feel: 18.750 €

    Citroen C3 Aircross PureTech 110 S&S Shine: 20.500 €

    Citroen C3 Aircross PureTech 110 S&S EAT6 Feel: 20.250 €

    Citroen C3 Aircross PureTech 110 S&S EAT6 Shine: 22.000 €

    Citroen C3 Aircross PureTech 130 S&S Shine: 21.250 €

    Diesel:

    Citroen C3 Aircross BlueHDi 100 Live: 18.000 €

    Citroen C3 Aircross BlueHDi 100 Feel: 19.750 €

    Citroen C3 Aircross BlueHDi 100 Shine: 21.500 €

    Citroen C3 Aircross BlueHDi 120 S&S Feel: 20.750 €

    C3 Aircross BlueHDi 120 S&S Shine: 22.500 €