Citroen C3 Picasso: scopriamola meglio

Citroen C3 Picasso: scopriamola meglio

Si potrebbe confermare come la miglior risposta nell'ambito delle monovolume in contrapposizione con quanto già presente sul mercato la Citroen C3 Picasso che a pochi giorni dal debutto rivediamo al meglio

da in Anteprima auto, Auto 2009, Citroen, Citroen C3 Picasso, Monovolume
Ultimo aggiornamento:

    Di fronte alla Citroen C3 Picasso non si può di certo restare indifferenti, sarà per il fatto di sapere che il nome Picasso per la Casa francese ha sempre rappresentato un successo assicurato, sarà per il fatto che la monovolume francese compatta convince in fatto di design, fatto sta che pur essendo appena uscita, la Citroen C3 Picasso, dovrebbe ottenere in toto il successo tanto auspicato dalla Casa.

    Dunque non poteva che esserci per Citroen migliore biglietto da visita da utilizzare se non quello occupato dalla Citroen C3 Picasso per accedere ad un segmento di auto la cui leadership è attualmente ancora appannaggio di altri marchi come Fiat con l’Idea, la Renault con la Modus e la Opel con la Meriva, apprestandosi la francese ad iniziare una sfida con questi importanti competitors che potrebbe addirittura essere senza precedenti.

    Difatti la Citroen C3 Picasso ha dalla sua parte tutte le carte in regola per sfidare la concorrenza senza particolari problemi, si guardi all’equipaggiamento di serie ricco e completo con 6 airbag a disposizione, il clima manuale o automatico a scelta a seconda delle versioni, gli schienali reclinabili, il sofisticato impianto radio/CD/MP3, i cerchi in lega leggera da 16 pollici di diametro e, per chi lo vuole, c’è anche il tetto panoramico, il navigatore satellitare, il controllo della trazione e della stabilità ed un pregiato abitacolo in tutte le versioni.

    Diverse le motorizzazioni disponibili, sia a benzina che diesel; un 1.400 cc. di cilindrata da 95 cavalli di potenza ed un 1.600 cc.

    di cilindrata turbodiesel commonrail da 110 cavalli, tutti brillanti e potenti.

    Insomma, complice anche un abitacolo spazioso, comodo e curato, con un ampio bagagliaio e perfettamente modulabile, tutto fa di Citroen C3 Picasso una vettura con tutte le carte in regola per lanciarsi nell’ambito delle monovolume compatte che, con un prezzo sicuramente concorrenziale, dovrebbe facilmente fare faville nel proprio ambito di appartenenza.

    362

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2009CitroenCitroen C3 PicassoMonovolume
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI