Salone di Parigi 2016

Citroen C4 Cactus Rip Curl 2016: prezzi, dimensioni e motori [FOTO]

Citroen C4 Cactus Rip Curl 2016: prezzi, dimensioni e motori [FOTO]
da in Auto 2016, Auto nuove, Citroen, Citroen C4 Cactus, Crossover
Ultimo aggiornamento: Martedì 28/06/2016 10:13

    Dopo la C4 Cactus Ciesse Piumini, ecco la seconda delle tre serie speciali dell’originale crossover del costruttore d’Oltralpe. La Citroen C4 Cactus Rip Curl ha debuttato durante lo scorso Salone di Ginevra 2016 ed è stata realizzata con la collaborazione del brand conosciuto in tutto il mondo dal 1969 per le sue tavole da surf. Esteticamente si fa notare per i dettagli in colore bianco che spiccano sulla carrozzeria marrone utilizzata per le foto ufficiali, ma sarà disponibile anche nelle tonalità nero, rosso, grigio, bianco perla e nel nuovo blu baltico, alle quali si potranno abbinare il nero, cioccolato, dune e grigio per i cuscinetti AirBump.

    Con l’edizione limitata Rip Curl fa il suo debutto nella gamma C4 Cactus il sistema Grip Control in abbinamento agli specifici pneumatici Mud+Snow Goodyear Vector 4Season nella misura 205/50 R17. Questa combinazione, disponibile per le varianti a cambio manuale con le motorizzazioni PureTech 110 Start&Stop e BlueHDi 100, consente una discreta motricità anche su percorsi con scarsa aderenza. Agendo sui sensori dell’ESP, il sistema simula il funzionamento di un differenziale a slittamento limitato ed è settabile in 5 diverse modalità, selezionabili tramite il manettino collocato sulla parte bassa della plancia: STANDARD, pensato per l’uso di tutti i giorni; SABBIA, permette alle ruote di pattinare simultanemante per avanzare più facilmente su di un fondo non compatto limitando il pericolo di insabbiamento (si disinserisce passando i 120 km/h); FUORISTRADA, per muoversi su fondi scivolosi (fango, terra ed erba bagnata) trasferisce la coppia alla ruota con aderenza maggiore; NEVE, adatta il pattinamento delle due ruote motrici in base alle condizioni di aderenza (si disattiva al raggiungimento dei 50 chilometri orari); ESP OFF, per disattivare il controllo elettronico della stabilità fino a 50 chilometri orari.

    Citroen C4 Cactus Rip Curl cintura sicurezza

    La C4 Cactus Rip Curl si distingue dalle versioni standard per gli adesivi specifici sulla carrozzeria ed i dettagli verniciati di bianco. Inoltre sul paraurti anteriore e su quello posteriore sono arrivate delle slitte in color alluminio satinato, utili quando ci si avventura fuori dalle strade asfaltate. Nell’abitacolo si fanno apprezzare le finiture specifiche, come ad esempio le cinture di sicurezza in un bell’arancio acceso (denominato Pulp Orange), stessa tonalità utilizzata per altri particolari e per le cuciture dei tappettini con logo Rip Curl.

    Per il resto la Citroen C4 Cactus Rip Curl si basa sull’allestimento Shine e dispone quindi di una ricca dotazione di serie che comprende i sensori di parcheggio posteriori, il climatizzatore automatico, i sensori luci-pioggia per accensione automatica dei fari ed azionamento automatico dei tergicristalli, il sistema di navigazione con schermo sensibile al tocco da 7 pollici, il regolatore ed il limitatore di velocità e molto altro. Non manca ovviamente il tetto panoramico ad alta protezione termica (assorbe il 99% dei raggi UV). In Italia sarà in vendita a partire da settembre 2016.

    Citroen C4 Cactus Rip Curl dimensioni

    Si scoprono dimensioni da berlina a cavallo tra segmento B e C, perché i 4 metri e 16 centimetri di lunghezza si collocano in un “limbo”. Larghezza di 173 centimetri accompagnata da un’altezza di 1 metro e 48: un centimetro meno della C4.

    Citroen C4 Cactus Rip Curl motori

    Citroen C4 Cactus prevede in listino motorizzazioni diesel e benzina e con omologazione Euro6. Nello specifico tra i benzina troviamo i “piccoli” 1.2 PureTech negli step di potenza da 75, 82 (anche con cambio automatico ETG) e 110 cavalli. I benzina da 82 cavalli con cambio ETG ed i motori da 110 cavalli sono dotati di serie del sistema Start&Stop. Tra i diesel, invece, abbiamo cilindrate da 1.6 litri a padroneggiare il listino, tutte ovviamente Euro6 BlueHDi da 99 cavalli.

    785

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI