Citroen C4: foto spia della nuova versione

Nuovi sono pur sempre i gruppi ottici di nuovo profilo e disegno della inedita C4, così come più smussate sono le linee che tracciano la nuova vettura rispetto al passato modello; insomma, si vede ancora troppo poco per capire con quali auto ci stiamo imbattendo

da , il

    Citroen C4: foto spia della nuova versione

    Ecco la nuova Citroen C4, che vedremo presto nella sua versione definitiva, presumibilmente il prossimo 2010 e l?occasione è quella giusta per vedere la futura nuova versione in queste foto spia.

    La vettura viene immortalata in una località non bene precisata, anche se sembrerebbe più facile che i fotografi non abbiano voluto farci sapere il luogo esatto ove è stata ritratta la vettura.

    Dalle foto spia non è facile capire bene l?andamento delle forme che assumerà la nuova Citroen C4, viste le bardature che ancora avvolgono la nuova versione, il fatto curioso è avvedersi del fatto che in questo periodo le Case tendono a risparmiare su tutto, infatti le bardature sono in questo caso rappresentate da sacchetti per rifiuti domestici di colore nero.

    Nuovi sono pur sempre i gruppi ottici di nuovo profilo e disegno della inedita C4, così come più smussate sono le linee che tracciano la nuova vettura rispetto al passato modello; insomma, si vede ancora troppo poco per capire con quali auto ci stiamo imbattendo.

    La Citroen C4 segue parallelamente il debutto della Citroen DS4, come già accaduto alla C3 con la DS3, una situazione questa che sta assumendo le vesti della consuetudine nei modelli Citroen a sottolineare l?eleganza, la raffinatezza e l?unicità di vetture di utilizzo normale facendole diventare molto particolari e ambite. Insomma, qualcuno pensa che con questa nuova strategia Citroen tenda a guardare lontano, a marchi un tempo inavvicinabili, Bmw e Mercedes, per capirci, offrendo prodotti che non sfigurino rispetto a quelli blasonati già citati ma a prezzi sicuramente più contratti; sarà!

    Ricordiamo che la nuova Citroen C4 è offerta come adesso con motorizzazioni benzina e diesel, anche se rivisti in chiave più moderna, ma la vera novità sta nel fatto che nel tempo la Casa francese dovrebbe presentarsi anche con una versione ibrida, quest?ultima potrebbe addirittura adottare il potente 200 cavalli diesel/elettrico della RCZ.

    Conosceremo nei dettagli la nuova Citroen C4, prezzi compresi, recandoci al Salone di Parigi il prossimo anno a settembre.