Motor Show Bologna 2016

Citroen C4 Picasso: prezzi, scheda tecnica e dimensioni, quotata la Exclusive [FOTO]

Citroen C4 Picasso: prezzi, scheda tecnica e dimensioni, quotata la Exclusive [FOTO]
da in Citroen, Citroen C4 Picasso, Listino Prezzi Auto, Monovolume, Motori auto
Ultimo aggiornamento:

    La Citroen C4 Picasso è stata aggiornata nel 2010, giungendo così alla sua seconda generazione se si pensa che nel 2000 nacque come Xsara Picasso, poco piaciuta dal pubblico per le sue linee rotondeggianti che la facevano assomigliare ad un uovo. Il 2006 invece fu l’anno del debutto della generazione rivisitata quasi totalmente che non ha però perso quella comoda abitabilità interna, il comfort adatto a viaggi di lunga percorrenza e quelle doti dedicate alle famiglie.
    Come appunto vi dicevamo, il modello è stato aggiornato nel 2010 presentandosi con un frontale diverso e con un aspetto più fluido. E’ tempo però a breve di far spazio al nuovo modello che sta per debuttare, quello di cui vi abbiamo reso note tutte le caratteristiche tempo addietro. La comodità interna del modello in via di pensionamento non manca e si gode di un’ottima visibilità. La versione d’ingresso prevede il sedile regolabile in altezza solamente per chi guida. Il tetto che scende verso la coda le conferisce quell’aspetto filante e ben equilibrato nel suo insieme.

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016

    Le novità del restyling

    Questa seconda generazione della Citroën C4 Picasso è stata proposta ristilizzata anche nella variante a sette posti oltre che a quella a cinque comodi posti che ha una lunghezza di 450 centimetri, al posto della sette posti che misura 459 centimetri di lunghezza. Inoltre, l’altra novità è l’adozione di fari di grandi dimensioni e molte nervature che ne dovrebbero caratterizzare la vista laterale della vettura.
    Il debutto del 2010 non ha decretato cambiamenti radicali alla voce motorizzazioni in quanto è stato confermato il listino della precedente versione quindi con i due benzina da 1.6 litri da 120 o 156 cavalli di potenza massima e i 1.6 e 2.0 diesel che approfondiremo nel corso dell’articolo. Tutti, comunque sia, sono conformi alle omologazioni Euro 5.

    Nuove le linee e molti accorgimenti estetici

    Tanto per la cinque posti quanto per la sette, la Grand C4 Picasso quindi, la Citroën ha proposto le vetture per così dire fortunate a livello di vendite con un frontale rinnovato e che colpisce grazie alle luci diurne adottanti una tecnologia a led, poi ancora, il fascione paraurti anteriore, ad esempio, è stato leggermente modificato nella presa d’aria centrale ed in esso sono state chiuse le aperture laterali superiori ed è stata aggiunta una fila di luci, appunto a led, in basso. Infine, sul muso spicca il nuovo logo, più moderno e “morbido”, oltre che meno spigoloso del precedente.

    Dimensioni

    Le dimensioni di questa monovolume sono di 447 centimetri per la lunghezza, 183 di larghezza e 161 di altezza che arrivano a 167 in base alla regolazione delle sospensioni. Il bagagliaio ha una minima capacità di carico di 500 litri ma se si fa scorrere avanti il divano posteriore si arriva ad ottenere una capacità di 605 litri, o abbattendolo, si arriva ad una massima di 1734 litri.

    Allestimenti

    I livelli di allestimento, infine, cambiano nome e diventano questi tre che vi elenchiamo: l’entry-level Sélection, l’Exclusive come top di gamma ed il Business.

    Citroen C4 Picasso 2012 plancia

    Motori, prestazioni, consumi ed emissioni

    Andiamo ora a scoprire tutte le motorizzazioni comprensive dei dati tecnici di consumi, emissioni e potenze.
    Partiamo con il 1.6 a benzina disponibile solamente nella configurazione Sélection. E’ un motore di 1598 cm3, 120 cavalli di potenza massima, 88 kW, 186 chilometri orari di punta massima, 12,1 secondi per lo scatto da 0 a 100 km/h ed emissioni pari a 159 grammi di anidride carbonica per chilometro. La percorrenza media si attesta su 14,5 chilometri con un litro di benzina mentre, la massima percorrenza, è di 870 chilometri.
    Passiamo ora al listino dei diesel. Si parte con un 1.6 HDi da 111 cavalli di potenza massima, 82 kW, 181 chilometri orari di punta massima, 12,8 i secondi per passare da 0 a 100 km/h ed una percorrenza massima di 1176 chilometri, 19,6 al litro emettendo 132 grammi di anidride carbonica. La motorizzazione è disponibile nelle varianti Sélection, Business e Exclusive.
    Stessa motorizzazione è presente in listino anche con il sistema CMP-6 ossia con il cambio robotizzato a sei marce che, diversamente dall’altro, da la possibilità di percorrere 20,8 chilometri con un litro ed un massimo di 1248 chilometri con un pieno.

    Le emissioni si riducono a 125 grammi di anidride carbonica emessa.
    La gamma prosegue con i 2.0 HDi da 150 cavalli, 110 kW, 195 i chilometri orari di punta massima e 9,9 i secondi per passare da 0 a 100, 9,7 per quella con cambio automatico. I chilometri percorribili con un litro sono 17,5 per la 2.0 HDi Sélection, 19,2 per la stessa vettura ma equipaggiata di cambio robotizzato a sei marce, 16,9 per la 2.0 Exclusive, 18,9 per la stessa ma con cambio robotizzato e 14,7 per la C4 Picasso Exclusive automatica.

    Equipaggiamento di serie…

    Per tutte le versioni gli elementi di serie ve li andiamo ad elencare ora. E’ disponibile l’airbag disattivabile per il passeggero, gli airbag per la testa, i cerchi in lega, il climatizzatore automatico bizona, il controllo della stabilità, dell’arretramento in salita e della trazione, il cruise control, i fendinebbia, i poggiatesta anteriori attivi, i sedili anteriori regolabili in altezza, quelli posteriori, il divano quindi, singoli e scorrevoli, i sensori di parcheggio posteriori ed il servosterzo ad assistenza variabile.

    Gli optional

    Il listino optional prevede accessori anche indispensabili, tutti a scelta del cliente. L’antifurto è proposto a 332 euro montaggio escluso, i cerchi in lega sono da 18 pollici a 305 euro disponibili per la Exclusive ad esclusione per quella motorizzata dal 2.0 HDi automatica. Per la Exclusive, aggiungendo 705 Euro sono disponibili i fari bixeno ad orientamento automatico, gli interni in pelle da 2.067 Euro con montaggio e rimontaggio dei sedili escluso, la comoda pelle Claudia a 1.950 Euro per la Exclusive, il navigatore satellitare è disponibile a 1.000 Euro solamente per la Sélection poiché per tutte le altre esso è di serie. Con l’impianto hi-fi basta aggiungere 305 Euro, solamente per la Exclusive. La ruota di scorta la si può avere a 100 Euro, di serie per la Business ed i sensori di superamento di corsia, sempre per rimanere in tema sicurezza, sono disponibili in listino a 405 Euro solamente per la Exclusive. Il tetto in vetro, che offre grandi emozioni quando aperto, lo si può avere nella Picasso a 725 Euro ad eccezion fatta per la Business. La vernice metalizzata o perlata ha prezzi che vanno dai 515 Euro o, quella nera, a 245 Euro. Infine, è disponibile pure il vivavoce Bluetooth con presa Usb a 300 Euro per la Sélection.
    Due i pacchetti: il Black Top a 455 Euro per la Exclusive e il Super Safe a 605 Euro per la Exclusive.

    Listino prezzi

    Benzina:

    Citroen C4 Picasso 1.6 16V Sélection 120 cavalli 24.200 Euro

    Diesel:

    Citroen C4 Picasso 1.6 HDi Sélection 111 cavalli 25.600 Euro
    Citroen C4 Picasso 1.6 HDi Business 111 cavalli 26.100 Euro
    Citroen C4 Picasso 1.6 HDi Exclusive 111 cavalli 26.100 Euro
    Citroen C4 Picasso 1.6 HDi Sélection CMP-6 111 cavalli 26.600 Euro
    Citroen C4 Picasso 1.6 HDi Business CMP-6 111 cavalli 27.100 Euro
    Citroen C4 Picasso 1.6 HDi Exclusive CMP-6 111 cavalli 28.300 Euro
    Citroen C4 Picasso 2.0 HDi Sélection 150 cavalli 27.100 Euro
    Citroen C4 Picasso 2.0 HDi Exclusive 150 cavalli 28.800 Euro
    Citroen C4 Picasso 2.0 HDi Exclusive automatica 163 cavalli 31.300 Euro

    Citroen C4 Picasso 2012

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016

    1291

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CitroenCitroen C4 PicassoListino Prezzi AutoMonovolumeMotori auto

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI