Citroen C4: tutto nuovo il prossimo modello

Citroen C4: tutto nuovo il prossimo modello

La nuova Citroen C4 tecnicamente invece sarà meno rivoluzionaria visto che continuerà ad utilizzare lo stesso pianale della Peugeot 307 ma questo potrebbe pur sempre rappresentare un vantaggio aggiunto vista l’esperienza che s’è fatta la media Peugeot con quel pianale

da in Anteprima auto, Auto 2011, Citroen, Citroen C4
Ultimo aggiornamento:

    NJuova Citroen C4

    La vedremo intorno al mese di febbraio del 2011 e almeno per quanto riguarda lo stile ed il design rappresenta un vero stacco col passato; stiamo parlando della nuova Citroen C4 e già dal primo veloce colpo d’occhio si capisce bene che parliamo di una vettura molto diversa dall’attuale produzione Citroen accorgendoci di come quest’auto si stacchi un po’ dal passato della Casa automobilistica francese.

    Il pianale della Peugeot 307

    La nuova Citroen C4 tecnicamente invece sarà meno rivoluzionaria visto che continuerà ad utilizzare lo stesso pianale della Peugeot 307 ma questo potrebbe pur sempre rappresentare un vantaggio aggiunto vista l’esperienza che s’è fatta la media Peugeot con quel pianale. La nuova Citroen C4 sarà prevista sia a tre che a cinque porte e, a partire dal prossimo 2012 dovrebbero derivare dalla berlina una station wagon, una versione Picasso ed una Grand Picasso.

    Nuovo design, maggior grinta

    Il design convince eccome a partire dalla calandra che fa più grintosa la vettura, così come infonde certezza anche l’intero corpo della vettura contrassegnata da una grande abitabilità ed una manciata di centimetri in più per quanto concerne la lunghezza a tutto vantaggio dello spazio interno.

    Nuova Citroen C4

    Motori più risparmiosi ed un ibrido

    Interessanti anche i motori che pur non essendo diversi dagli attuali detengono la caratteristica importante di consumare ed inquinare meno. Dunque ci sarà un 1.400 cc. di cilindrata in grado di erogare 95 cavalli di potenza cui si aggiunge un ottimo 1.600 cc. di cilindrata TD da 90 cavalli fino al 1.600 turbo THP da 175 cavalli. Il sistema Start&Stop dovrebbe riguardare tutte le versioni. E sul piano della meccanica c’è anche da ricordare che la nuova Citroen C4 si avvarrà anche di una versione 4×4 e di un motore ibrido, ma per quest’ultimo dovremo aspettare il prossimo 2012 . Tale propulsore ibrido sarà costituito da un propulsore termico turbodiesel per le ruote anteriori ed elettrico per le posteriori.


    Tornando all’aspetto complessivo della vettura rileviamo come le grandi superfici vetrate aggiungano un importante tassello sul piano del confort, vista la grande luminosità che si respira a bordo e del design complessivo. Così come nuovi saranno anche i gruppi ottici di inedito profilo anche se simili all’attuale produzione Citroen. I fari saranno a led anche posteriormente e tutti i modelli, a proposito di gruppi ottici, beneficeranno del sistema che attiva le luci di emergenza in caso di brusca frenata.

    Tutto insomma partecipa al meglio per far si che quest’auto diventi un tassello importante della produzione Citroen, grazie anche proprio a quel design che mai come adesso ci sembra azzeccato in un’auto appartenente a questo segmento.

    Le concorrenti della nuova Citron C4

    Come è ovvio che sia non mancano i competitors della nuova Citroen C4 soprattutto fra le europee e qui la sfida si fa oltre che con la qualità e col design anche a colpi di bassi consumi e costi concorrenziali.

    Ad esempio come non pensare alla Ford Focus che il prossimo anno vedrà il debutto del nuovo modello già in cantiere e che dire anche della nuova Opel Astra che vedremo al prossimo Salone dell’Auto di Francoforte. Altra concorrenza alla Citroen C4 in questa nuova versione dovrebbe giungerle dalla Volkswagen Golf nella nuova versione ma stessa cosa si potrebbe dire della Fiat Bravo e, a suon di prezzi quanto mai contratti, analoga concorrenza dovrebbe derivare dalla Hyundai I30 .

    Insomma, piatto ricco e che vinca il migliore!
    Foto tratte da:Autoggi

    701

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2011CitroenCitroen C4 Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI