NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Citroen DS3 arriva in Giappone per sfidare la Mini

Citroen DS3 arriva in Giappone per sfidare la Mini

La Citroen DS3 parte alla conquista del Giappone come auto di fascia Premium del Segmento B

da in Auto nuove, Citroen, Citroen DS3, Listino Prezzi Auto
Ultimo aggiornamento:

    Citroen DS3 in Giappone

    La nuova Citroen DS3 è arrivata in Giappone con l’idea di entrare nel mercato nipponico come auto Premium, posizionandosi nella parte alta del segmento B al prezzo base di 21.800 Euro (2.490.900 Yen). L’intenzione della casa costruttrice francese, come già hanno fatto Fiat 500 e Alfa Romeo MiTo, è quella di conquistare un buon numero di clienti in competizione diretta con la Mini. Anche la scelta della fascia di prezzo è derivata dalla volontà di raggiungere questo obiettivo. In Giappone la DS3 sarà venduta in due varianti.

    Il livello di entrata per la Citroen DS3 nel Paese del Sol Levante sarà l’allestimento Sport 1.6 VTI da 120cv. Al prezzo di 21.800 Euro offre in dotazione il cambio automatico a quattro rapporti. L’altra versione disponibile è invece la Sport Chic 1.6 THP da 156cv con cambio manuale a sei marce e costa 2.690.900 Yen, cioè circa 23.500 Euro.

    L’azienda punta vendere 500 unità in Giappone entro la fine dell’anno. La cifra è stata mantenuta estremamente contenuta perché da Citroen vogliono capire se il posizionamento di quest’auto sul mercato sia stato corretto. Il prezzo è piuttosto alto in effetti, tra 3 e 4000 Euro in più rispetto ai listini presentati per la vendita sul territorio europeo.

    La Citroen DS3 è stata presentata come auto glamour e personalizzabile, sorella “fashion” della popolare Citroen C3. Gli spot della campagna “Anti Retro” sono stati di grande impatto nel creare attesa e interesse intorno a questa proposta della casa costruttrice francese.

    307

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveCitroenCitroen DS3Listino Prezzi Auto
    PIÙ POPOLARI