Citroen DS3: Presentazione e prova a Parigi

Citroen DS3: Presentazione e prova a Parigi

La presentazione a Parigi della nuova nata in casa Citroen, la DS3, oltre alla prova su strada

da in Citroen, Citroen DS3, City car
Ultimo aggiornamento:

    Dopo aver assistito alla presentazione della nuova Citroen DS3 a Parigi, abbiamo avuto la possibilità di provarla su strada e oltre ad essere stati positivamente colpiti dallo stile innovativo, che si sviluppa in un mix unico di eleganza, dinamismo e compattezza, siamo stati colpiti anche dalle prestazioni.

    Una vettura più definita e più decisa, che ben si sposa con il nuovo corso Citroen che ha deciso di puntare non solo sull’affidabilità, ma anche sul design più ricercato e su una modernità senza precedenti, una city car all’avanguardia e tecnologica.

    Una mossa che poteva sembrare rischiosa, forse troppo ardita e che invece si è rivelata la mossa giusta, soprattutto in questo momento, in cui la DS3 è la conferma concreta che qualcosa di nuovo sta arrivando davvero. Primo modello della serie Ds alla quale si aggiungeranno entro il 2011, la DS4 e la DS5.

    Quasi quattro metri di lunghezza, con degli interni molto raffinati ed eleganti, sedili in pelle, cuciture di rilievo, tutto di altissima qualità, oltre all’ormai ben nota possibilità di personalizzare la macchina come si vuole, scegliendo tra un’ampia gamma di soluzioni che includono il tetto, la carrozzeria, i cerchi e il cambio.

    Soddisfatti dalla prova parigina su questa nuova city car, positive le sensazioni alla guida, soprattutto di grande stabilità. Un auto cittadina ma che sa adattarsi e rendereal meglio anche su tratti differenti, facile da guidare, con un motore molto potente e silenziosa.


    La vettura, già svelata al Salone di Francoforte, è attesa per il 21 marzo in Italia con prezzi a partire da 14.450 euro. Aspetto importante, a cui tengono molto in casa Citroen, è che la DS3 non intende essere un revival del mito della DS ma intende riprenderne i valori di modernità, innovazione e raffinatezza, reinterpretandoli secondo il nostro tempo. DS3 gioca con la storia della marca per poi staccarsi, nonostante Citroen abbia vari modelli che sono legati alla tradizione. Una macchina che ha studiato il proprio passato, ma non per vivere il passato, come sottolinea anche la campagna pubblicitaria, ma per migliorare e poi vivere nel futuro, perchè anche il cliente si evolve. In italia con 5 motori e tre allestimenti, la casa francese conta di piazzare nel corso del 2010 circa 10.000 pezzi.

    432

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CitroenCitroen DS3City car
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI