Salone di Parigi 2016

Citroen E-Mehari: prezzo, autonomia e scheda tecnica [FOTO]

Citroen E-Mehari: prezzo, autonomia e scheda tecnica [FOTO]

Promette fino a 200 km di marcia elettrica, ma il listino non è certo a buon mercato

da in Auto 2016, Auto Elettriche, Auto nuove, Cabrio e spider, Citroen
Ultimo aggiornamento:

    Al Salone di Ginevra 2016 c’era la Citroen E-Mehari by Courrèges. Quel prototipo è diventato realtà trasferendosi su strada, un modello realizzato in collaborazione con Bolloré. Si tratta di una cabriolet a 4 posti spinta da un motore elettrico e caratterizzata dalla carrozzeria e dagli interni in tinta bianca come simbolo distintivo del marchio francese Courrèges. Arriva finalmente anche in Italia, giusto in tempo per scorrazzare sui litorali, ma non è certo un prodotto a buon mercato, visto il listino prezzi che parte da 25.990 Euro, ai quali sommare 87 euro mensili di canone noleggio batterie (dalla società BlueCar). C’è il vantaggio di non dover curare lo smaltimento né la manutenzione, tuttavia, se si immagina l’utilizzo medio della cabrio e i costi di gestione in termini di carburante di un modello ad alimentazione classica, è un canone importante.

    Tra gli optional si potrà scegliere solo il climatizzatore, con un surplus di 1.500 Euro. Di serie il servosterzo con funzione City, i cerchi in lega da 15 pollici, sedile posteriore ribaltabile, volante regolabile in altezza e profondità, Bluetooth Parrot e rivestimenti interni lavabili, offerti nella colorazione beige in abbinamento al tetto nero, color arancio con il tetto arancio. Quattro le tinte carrozzeria tra le quali scegliere: Into the Blue, My Funny Clementine, Say Yellow e Ring the Beige. Incluso nel prezzo anche la copertura per trasformare l’auto da cabrio a chiusa.

    La meccanica della Citroen E-Mehari by Courrèges è la stessa della versione presentata nel Dicembre 2015. Ritroviamo quindi il motore elettrico da 68 cavalli, alimentato da un pacco batterie da 30 kWh con pile al litio metal polimero. L’autonomia dichiarata arriva, nelle migliore delle ipotesi, a 200 chilometri, mentre il tempo di ricarica utilizzando una normale presa di corrente è pari a 13 ore, che scendono a 8 dalle colonnine rapide a 16A.
    Per preservare l’autonomia delle batterie, la velocità massima è limitata elettronicamente a 110 km/h. Come l’antenata, l’altezza da terra maggiore di una vettura standard consente qualche gita fuori dalle strade asfaltate senza troppi patemi.

    Le dimensioni della Nuova E-Mehari sono similari a quelle di un piccolo monovolume compatto.

    La sua lunghezza arriva ai 3 metri e 81 centimetri con una larghezza di un metro e 87 centimetri ed un’altezza che si ferma al metro e 65 centimetri.
    Il bagagliaio consente ad un carico di 200 litri che arriva a 800 litri abbattendo lo schienale posteriore.

    Citroen E Mehari Concept interni

    Il bianco domina praticamente ovunque su questa E-Mehari, l’unico contrasto è offerto dai dettagli verniciati in arancio, in particolare sui bordi del rollbar, su di una delle cinque doppie razze dei cerchi in lega e sul fianco degli pneumatici. Dalla Casa francese fanno sapere che è stata progettata anche una copertura rigida in plexiglass trasparente, quindi il prototipo elettrico sarebbe di fatto utilizzabile anche nelle giornate piovose.
    Nell’abitacolo un richiamo al passato Citroen viene dal volante monorazza, anch’esso in bianco con dettagli a contrasto in arancio.

    562

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2016Auto ElettricheAuto nuoveCabrio e spiderCitroen Ultimo aggiornamento: Venerdì 09/09/2016 11:42

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI