Citroen Type H 2017: il furgone retrò di David Obendorfer [FOTO e VIDEO]

Un appassionato di design ed un'azienda italiana riportano al 2017 uno dei furgoni più famosi della storia: il Citroen Type H

da , il

    Il Citroen Type H 2017 porta la firma di David Obendorfer, il designer diventato celebre grazie alle sue riedizioni in chiave moderna di alcuni dei maggiori successi del passato. Magari alcuni sono troppo giovani per ricordarlo, ma il Citroen Type H è stato un iconico furgone che la casa francese ha prodotto tra il 1947 ed il 1981 in 473.289 esemplari. Il suo design così caratteristico, uno degli elementi che l’ha reso celebre negli anni, è frutto delle scelte ingegneristiche che ne hanno dettato lo sviluppo. In particolare il Type H è stato realizzato sulla base della Traction Avant, per ridurre i costi di sviluppo. Dotato di un telaio monoscocca con motore e cambio a sbalzo all’anteriore, è un veicolo commerciale dotato di grande praticità, grazie al piano di carico ad appena 35 centimetri dal livello strada ed alla porta laterale scorrevole.

    Uno dei furgoni più famosi di tutti

    Dal punto di vista tecnico era molto evoluto per l’epoca: dotato di trazione anteriore, era spinto da un motore da 1.6 litri derivato dalla Traction Avant, capace di sviluppare 45 CV. Il perchè della scelta dei pannelli in lamiera ondulata per la carrozzeria? Fu una scelta strutturale per renderlo più robusto. Nel corso degli anni, ovviamente, fu aggiornato, specialmente per quanto riguarda il motore. Dopo una lunga ed onorata carriera, cedette il passo al Citroen C35 nel 1981, gemello del Fiat 242, e venne definitivamente tolto dai listini all’arrivo del Citroen C25 (gemello del primo Fiat Ducato).

    La nuova versione

    Se siete degli irrinunciabili nostalgici, sappiate che con il nuovo Citroen Type H 2017 torna in vendita il celebre furgone francese. Il risultato, che potete ammirare nelle varie immagini della gallery, è frutto del lavoro di Fabrizio Caselani e di David Obendorfer. Quest’ultimo si è incaricato della parte di stile, impegnandosi a riportare gli stilemi del furgone del Double Chevron ai giorni nostri. L’italiana FC Automobili ha preso in carico la realizzazione di 70 esemplari della nuova edizione del Type H, per rendere omaggio ai 70 anni dalla nascita del modello originale. Il kit di conversione nasce per essere montato su di un moderno Citroen Jumper (o, volendo, Fiat Ducato e Peugeot Boxer, essendo frutto del medesimo progetto) e consiste in diversi pannelli in fibra di vetro e non solo. In questo modo si può avere un furgone retrò, ma con la sicurezza ed i bassi consumi di un van moderno.

    Il prezzo, al momento, non è ancora stato dichiarato.

    Le altre creazioni di David Obendorfer

    Questa non è la prima volta che abbiamo il piacere di parlare di David Obendorfer, quindi ci è sembrato giusto dedicare un po’ di spazio anche alle precedenti creazioni. La più famosa di tutte è sicuramente la nuova Fiat 127, auto che ha infiammato gli animi di tantissimi appassionati del marchio Fiat e di auto d’epoca. Oppure, rimanendo in tema di veicoli commerciali, possiamo citare anche il Volkswagen Transporter T1 Revival Concept, la riedizione del mitico pulmino VW. Ecco la lista delle sue creazioni che abbiamo trattato in questi anni:

    Nuova Fiat 127

    Volkswagen Transporter T1 Revival Concept

    Nuova Fiat 600

    Nuova Renault R4 2017

    Fiat 500 spider