City car 2012: ecco le novità in arrivo quest’anno

City car 2012: ecco le novità in arrivo quest’anno

Nel 2012 saranno tante le city car sul mercato

da in Auto 2012, Auto nuove, City car
Ultimo aggiornamento:

    Nel 2012 saranno variele nuove city car che arriveranno sul mercato. Alcune di queste sono già disponibili in commercio, altre lo saranno durante l’anno. Questo è un segmento fondamentale per tutte le case automobilistiche, sia in Europa e in Italia, dove restano le vetture più vendute. Gli alti numeri di vendita sono dovuti al fatto che queste hanno sicuramente dei prezzi inferiori rispetto alle altre, anche per quello che riguarda i costi di gestione. Inoltre le city car permettono di muoversi nel traffico senza troppi problemi a causa delle loro dimensioni compatte ed è più facile trovare un parcheggio senza dover girare a lungo, soprattutto all’interno delle metropoli. Queste non hanno motori molto potenti, ma le prestazioni sono valide, nonostante si tratti di auto piccole, mentre i consumi sono bassi, così come le emissioni inquinanti.

    Seat Miiseat mii city car 2012
    Seat Mii sarà lanciata in Italia a partire da maggio 2012 sia nella versione a 3 che a 5 porte. Il prezzo di partenza sarà di poco inferiore ai 9.500 euro. La gamma della nuova Seat Mii prevede due allestimenti che sono Reference e Style. La linea Reference comprende due poggiatesta per i passeggeri posteriori, copertura del vano bagagli e predisposizione radio con due altoparlanti e antenna al tetto. L’allestimento Style offre di serie dotazioni come gli alzacristalli elettrici e chiusura centralizzata. Sono equipaggiamenti standard su entrambe il volante regolabile in altezza, gli airbag laterali, gli attacchi Isofix con Top Tether e il sedile posteriore abbattibile. La Seat Mii è disponibile nei colori Bianco Candy, Giallo Sunflower, Rosso Tornado, Blu Notte, Argento Riflesso, Nero Assoluto, Argento Foglia e nella vernice metallizzata speciale Tribu. Fra gli optional è disponibile anche il tetto panoramico. La Seat Mii 3 e 5 porte sarà disponibile con le motorizzazioni 3 cilindri 1.0 benzina 60 CV con cambio manuale 5 rapporti e 1.0 benzina 75 CV con cambio manuale 5 rapporti con coppia massima di 95 Nm. La Mii 60 CV ha una velocità massima è di 160 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h che avviene in 14,3 secondi, mentre il consumo medio si attesta su 4,5 l/100 km e 105 g/km le emissioni di CO2. La 75 CV raggiunge una velocità massima di 171 km/h con una accelerazione da 0 a 100 km/h che avviene in 13,2 secondi, con un consumo di 4,7 l/100 km ed emissioni di 108 g/km. In seguito saranno disponibili anche le versioni 1.0 benzina 75 CV con cambio automatico sequenziale e la 1.0 68 CV a metano con cambio manuale a 5 rapporti. Sarà possibile scegliere tra due pacchetti speciali Sport e Chic che offrono tante possibilità di personalizzazione sia per la carrozzeria che per gli interni.

    Citroen C1 restylingcitroen c1 restyling city car 2012
    La nuova Citroen C1 è disponibile con la carrozzeria a 3 e 5 porte e l’arrivo nelle concessionarie italiane è fissato per l’inizio del mese di marzo. Le dimensioni esterne sono rimaste le stesse del modello precedente, con una lunghezza di 3.44 metri, ma la city car francese ha un nuovo paraurti anteriore con nuovi fendinebbia e luci diurne a led che sono simili a quelle di DS3 e di Citroen C4 Aircross. Sono 7 le tinte a disposizione, ma ci sarà anche la Blu Botticelli che è stata lanciata quest’anno sulla C3 e sulla DS3. La C1 è in grado di ospitare quattro persone, l’abitacolo è stato aggiornato con nuovi particolari, come colori, tessuti, volante e cambio dal design rinnovato. Per que sta vettura si possono avere come optional i rivestimenti in pelle/alcantara. La nuova C1 ha i paddle al volante per le versioni che sono dotate di cambio pilotato. Tra le novità è presente anche il nuovo sistema Audio CD con Connecting Box e funzione Bluetooth. Tra le dotazioni di sicurezza ci sono ABS con aiuto alla frenata d’emergenza, ancoraggi isofix, fino a sei airbag e ESP disponibile su tutte le versioni. La Citroen C1 MY 2012, presentata al Salone di Bruxelles, è disponibile nella motorizzazione benzina 1.0 tre cilindri da 68 cavalli con cambio manuale e consumi di 4.3 litri per 100 km ed emissioni di 99 grammi di anidride carbonica per chilometro. La versione con cambio manuale pilotato ha invece un consumo di 4.5 l/100 km ed emette 104 g di CO2/km.

    Fiat Panda 2012fiat panda 2012 city car
    Fiat Panda 2012 è disponibile in tre allestimenti. Il Pop è in vendita in tre colori Bianco, Rosso e Nero. Questa versione offre una dotazione di serie che comprende 4 airbag, ABS, poggiatesta anteriori anti-whiplash, vetri elettrici anteriori, chiusura centralizzata, predisposizione dell’impianto audio e servosterzo elettrico Dualdrive con funzione City che facilita le manovre nei parcheggi. L’allestimento Easy ha in più la radio con lettore CD/Mp3 e 6 altoparlanti, poggiatesta posteriori, barre sul tetto e plafoniera vano bagagli. Per questa versione sono disponibili altre 6 tinte.

    La versione Lounge offre in più climatizzatore manuale con filtro antipolline, sedile del guidatore regolabile in altezza, fendinebbia e fasce paracolpi laterali. Ai colori disponibili si aggiunge il blu metallizzato. Il listino prezzi della nuova Fiat Panda 2012 parte da 10.200 euro per l’allestimento Pop nella motorizzazione benzina 1.2 e 12.400 per il diesel 1.3 Multijet. L’allestimento Easy con motore 1.2 costa 10.950 euro, 12.450 euro con il bicilindrico 0.9 TwinAir e 13.150 euro con il 1.3 Mutijet. La versione Lounge nelle motorizzazioni 1.2 ha un prezzo di 12.200 euro, 0.9 Twinair a 13.700 euro e 1.3 Mutijet a 14.400 euro.

    Volkswagen Up!volkswagen up city car 2012
    La Volkswagen Up! è una vettura con ingombro esterno ridotto e abitabilità ottimale. I colori sono tre: nero, rosso e bianco, ma il bianco è disponibile unicamente per la versione White Up! La city car tedesca sarà disponibile sia a tre che a cinque porte. Gli interni sono di buona qualità, con comandi che sono facilmente raggiungibili. Sulla plancia si nota c’è il sistema maps+more, dispositivo touchscreen portatile di serie su tutta la gamma. I sedili sono comodi e con poggiatesta integrato, disponibili in 6 diversi rivestimenti, compresi quelli in pelle nera. L’abitabilità è per 4 persone, con un vano di carico di 251 litri di capacità. La dotazione comprende 4 Airbag, Abs, Asr ed Esp. Unica motorizzazione disponibile al momento del lancio è rappresentata dal motore benzina 1.000 di cilindrata con 75cv di potenza. I consumi dichiarati sono di 5,9l/100km per il ciclo urbano e 4,7l/100km per il ciclo misto. Una variante della Up! a metano dovrebbe essere commercializzata durante il 2012. Per la Volkswagen Up! il prezzo parte da 10.600 euro per l’allestimento take up! per arrivare ai 12.600 euro della high up!. Tanti gli optional disponibili.

    Smart 2012smart fortwo 2012 city car
    La Smart 2012 ha subito un restyling estetico che la riavvicina alla versione elettrica che debutterà in Italia ad aprile. La novità più evidente è il frontale, caratterizzato da una nuova griglia anteriore con il logo del marchio che prima era sul paraurti. Presenti minigonne laterali e paraurti posteriore maggiorato con nuovi cerchi in lega multi razza. Smart ForTwo 2012 sarà nei concessionari ad aprile e sarà disponibile negli allestimenti Pure, Pulse, Passion, Brabus e Brabus Xclusive. Anche gli interni subiranno dei ritocchi e saranno disponibili nuove combinazioni e colori per rivestire di pelle o tessuto i sedili, i pannelli laterali delle portiere e la plancia. Non ci saranno invece delle particolari novità per quello che riguarda le componenti meccaniche. I motori disponibili sono il diesel 0,8 litri da 54 cavalli, i benzina da 1,0 litri da 61 o 71 cavalli, i Brabus Turbo da 84 e 102 cavalli. Alle motorizzazioni tradizionali si andrà ad unire anche una elettrica con potenza di 75 cavalli. I prezzi sono di 10.275 euro per la Pure e oltre 20.000 euro per la Brabus Xclusive.

    Toyota Aygo 2012toyota aygo 2012 city car
    La Toyota Aygo ha un nuovo frontale che nello stile si ispira a quello della nuova Yaris e della Prius restyling, vetture che sono caratterizzate dalla parte anteriore con griglia inferiore trapezoidale che integra le luci diurne a LED e nuovi gruppi ottici. Poche invece sono le novità del restyling all’interno dell’abitacolo, con un nuovo impianto audio, rivestimenti e volante in cuoio con comandi al volante nella versione a cambio automatico. Questo è comunque il secondo ritocco per l’auto compatta della casa giapponese e interessa solo la parte estetica e gli allestimenti, mentre rimangono invariate le caratteristiche del motore 3 cilindri 1.0 a cui è stato aumentato il rapporto di compressione per limitare le emissioni e i consumi.

    Peugeot 107peugeot 107 city car 2012
    La Peugeot 107 ha subito un restyling che riguarda gli interni, mentre rimane invariata la motorizzazione 1.000 cc da 68 CV, disponibile con cambio robotizzato o manuale. I cambiamenti maggiori a livello di stile per la nuova Peugeot 107 riguardano il frontale che è stato ridisegnato. Il nuovo paraurti è dotato di fasce paracolpi, il cofano più bombato e la targa riposizionata al centro del fascione paracolpi, mentre i gruppi ottici anteriori hanno luci diurne a LED, sono più allungati e hanno un corpo del faro a due tonalità, mentre i posteriori hanno un corpo scuro che circonda gruppi ottici. Nuova anche la griglia composta da una rete a nido d’ape specifica per la 107. Negli interni ci sono nuovi rivestimenti dei sedili, delle porte e della plancia in due materiali in un’unica tonalità. Nella dotazione figurano nuovi equipaggiamenti come l’impianto audio CD con due altoparlanti supplementari, di serie o in opzione, in base al livello di allestimento, il nuovo impianto audio CD WIP Bluetooth in opzione abbinato a due altoparlanti supplementari e il nuovo volante abbinato a un nuovo pomello della leva del cambio, entrambi rivestiti in pelle, disponibili di serie o in opzione. A marzo prossimo sarà inoltre lanciata la serie speciale denominata 107 Urban Move, dedicata al pubblico femminile.

    1805

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2012Auto nuoveCity car
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI