Concorso d’Eleganza di Villa d’Este 2007: Maserati Gran Sport Zagato

Concorso d'Eleganza di Villa d'Este 2007: Maserati Gran Sport Zagato

da , il

    allaguida.it - maserati gran sport zagato

    A un anno dalla presentazione della Ferrari 575 GTZ, la Carrozzeria Zagato torna al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este con un’anteprima mondiale rivolta agli appassionati delle berlinette sportive italiane: la Maserati Gran Sport Zagato.

    Nella più classica tradizione del collezionismo esclusivo, la commissione è giunta da un appassionato-imprenditore, che ha desiderato un nuovo vestito per la sua Maserati Gran Sport Spyder. Zagato ha informato la Maserati del progetto, proponendo una linea evocativa della storica A6 G Zagato del 1954, una delle più affascinanti berlinette italiane mai costruite.

    Per i puristi estimatori delle carrozzerie coupé compatte, si tratta di una due volumi, due posti secchi, hatch back, caratterizzata da un profilo filante e da una coda raccolta. Il passo, più corto di 18 cm, derivato dalla spyder, consente un’ottima manovrabilità e un’estrema facilità di inserimento in curva, combinate con una grande rigidezza torsionale.