Continental ContiSeal: lo pneumatico che si autoripara

Continental ContiSeal: lo pneumatico che si autoripara

C’è anche da dire che la copertura ContiSeal presenta interessanti caratteristiche aggiuntive, si pensi che In termini di montaggio, smontaggio, gonfiaggio e bilanciatura, non c’è differenza tra tale pneumatico ed uno standard che non possiede alcuno strato autosigillante

da in Accessori auto, Mondo auto, Pneumatici
Ultimo aggiornamento:

    ruota a terra

    Era ora, scordiamoci crick, martinetti, chiavi a croce per bulloni e, ancora, ruote di scorta, ruotini e/o bombolette spray, insomma l’era della sosta forzata per sostituire una ruota a terra, fatto che per molti è visto più come un incubo che come una semplice scocciatura e che per molte donne diviene una vera e propria impresa titanica soltanto all’idea di capire come si faccia a sollevare l’auto, potrebbe essere finito per sempre dimenticando l’inconveniente di dover sostituire la ruota per strada con qualsiasi condizione climatica.

    Ciò da quando è giunto sul mercato lo pneumatico Continental con tecnologia Conti Seal che ad un anno dal debutto si sta mostrando quanto mai affidabile e sicuro in quanto, in primis, presenta una particolarità unica, ovvero la possibilità di autoripararsi chiudendo la fessurazione che si sia venuta a creare, purchè entro i cinque millimetri, col risultato che è possibile proseguire il viaggio come se nulla fosse accaduto e se consideriamo che restiamo fermi nell’85% dei casi a causa di una ruota bucata che non presenta un foro o uno squarcio per più di 5 millimetri di diametro, ci rendiamo facilmente conto che con tali nuove coperture la possibilità di sottoporsi al faticoso cambio della ruota diviene quanto mai raro.

    C’è anche da dire che la copertura ContiSeal presenta interessanti caratteristiche aggiuntive, si pensi che In termini di montaggio, smontaggio, gonfiaggio e bilanciatura, non c’è differenza tra tale pneumatico ed uno standard che non possieda alcuno strato autosigillante e ciò significa anche che gli pneumatici ContiSeal possono essere montati sui propri cerchi esistenti sull‘autovettura senza richiedere la sostituzione dell’intera ruota.

    Tale pneumatico offerto da Continental viene montato quale primo equipaggiamento sulla Volkwagen Passat CC R-Line.

    335

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori autoMondo autoPneumatici
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI