Cosa compro con 10.000 euro?

Cosa compro con 10.000 euro?

Anche con 10

da in Auto Economiche, Dacia Logan, Daihatsu Cuore, Hyundai Atos, Mondo auto, Skoda Fabia, Tata Indica, Volkswagen Fox
Ultimo aggiornamento:

    Se avete in mano 10.000 euro e non potete o volete spendere di più, per l’acquisto di un’auto, sappiate che le proposte in campo automobilistico, all’interno di questo budget un po’ risicato, non mancano. Nella prima carrellata di modelli che vi sottoponiamo, la consapevolezza che, 10.000 euro, non sono tanti, ma consentono di portarsi a casa una vettura che può darci, invece, molte soddisfazioni.

    Iniziamo a valutare l’offerta di Renault con la “sua” Logan, l’auto low cost franco-rumena già in commercio da un paio di anni. La vettura è in grado di offrire lo spazio di una berlina e, anche se esteticamente la Logan non è proprio accattivante, è tuttavia confortevole e con motori sicuramente ben collaudati. Si parte da 8.200 euro, circa, per la versione di 1.400 cc. da 75 cavalli di potenza con una velocità massima di 160 Km/h e un consumo medio, quasi 15 chilometri con 1 litro di benzina. Ma se volete qualcosa di più, dovrete orientare la vostra scelta sulla versione Ambiance, a 9.200 euro e, in questo caso, la vettura sarà dotata anche di servosterzo e climatizzatore. Se poi siete interessati ad una comoda station wagon col piglio della monovolume, valutate anche la possibilità di acquistare la Logan MCV che costa, poco più di 9.100 euro, lo spazio e il confort all’interno sono ottimi elementi aggiuntivi utili per la scelta.

    Anche la Skoda ha la sua low cost, la Fabia 1.200 cc. 3 cilindri di 60 cavalli di potenza che raggiunge i 155 orari di velocità massima e vi farà percorrere anche 16 chilometri con 1 litro di benzina. Parliamo di una media che potrebbe essere considerata una valida alternativa all’italiana Fiat Grande Punto, senza rinunciare a nulla, il costo…. 10.000 euro, tondi, tondi.

    Se invece cercate una piccola per la città, ricordatevi di Tata Indica, l’indiana col design italiano, che però non eccelle in confort.

    Per quest’auto bastano 8.700 euro per la 1.400 cc. di cilindrata da 85 cavalli di potenza, una velocità massima di 160 orari e consumi di 15 chilometri e mezzo con 1 litro di benzina. A questo prezzo, però, rinunciate al climatizzatore, se lo volete, la scelta dovrà ricadere sulla versione GLX, ma il prezzo, inesorabilmente, sale, adesso ci vogliono poco meno di 9.400 euro; attenzione poi a valutare l’opportunità di acquistarla se non intendete tenerla molto,perché le valutazioni dell’usato della Tata Indica sono bassissime e, dunque, vi ritroverete dopo qualche anno una vettura ancora nuova ma che in concessionaria, per la permuta, vi valuteranno alla stregua di un catorcio.

    Interessantissima, come city car, invece, la Daihatsu Cuore, con motore da appena 1 litro di cilindrata e 58 cavalli di potenza e una velocità massima di 160 km/h e un consumo ottimo, oltre 21 chilometri con 1 litro di benzina a soli…. 7.800 euro.

    Anche Hyundai ha la “sua” city Car, si chiama, come sappiamo, Atos Prime, la si trova a 8.900 euro ha motore di 1.100 cc. di cilindrata e 63 cavalli di potenza, raggiunge i 150 orai di velocità massima e percorre poco meno di 20 chilometri con 1 litro di benzina.

    Spendendo, invece, qualche cosa di più si va alla tedesca Fox di Volkswagen, con motore di 1.200 cc. da 54 cavalli di potenza, 150 chilometri orai di velocità massima e 16 chilometri con 1 litro di benzina che costa 10.200 euro; in Italia non è piaciuta molto, non ha confort eccezionale, ma è sicuramente una vettura ben collaudata, oltretutto, pur provenendo dal Brasile, fatto che potrebbe far pensare ad una certa economia costruttiva, la versione europea è leggermente modificata e adattata ai nostri standard.

    La lista è ancora lunga, ma queste prime auto ben ci palesano cosa, con 10.000 euro, si può realizzare in ambito automobilistico, in fatto di abitabilità, sicurezza, prestazioni, il mercato dell’auto nuova entro questo budget, è davvero notevole.

    686

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EconomicheDacia LoganDaihatsu CuoreHyundai AtosMondo autoSkoda FabiaTata IndicaVolkswagen Fox
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI