NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Da Detroit un’altra novità: Jeep Compass

Da Detroit un’altra novità: Jeep Compass
da in Auto nuove, Fuoristrada e SUV, Jeep, Salone di Detroit 2017
Ultimo aggiornamento:

    Un’altra novità dallo storico produttore americano di 4×4 nonchè recentemente costruttore di SUV. Questo nuovo SUV, di dimensioni contenute e che dovrebbe avere un prezzo contenuto, andrà a sfidare quella fascia di mercato che attualmente è dominata da Toyota Rav4 e Suzuki Gran Vitara.

    Dal punto di vista estetico dichiara apertamente la natura del suo DNA: il frontale è la versione moderna e più arrotondata di quello della Jeep Wrangler, di cui si aspetta il nuovo modello per il 2006. La parte posteriore, invece, sa più di inedito, non avendo molto da spartire nè con Grand Cherokee, nè con la futura Jeep Commander.

    La versione presentata al Salone dell’auto di Detroit, che corrisponderà a quella commercializzata negli USA sarà equipaggiata con un motore da 2,4 litri, naturalmente a benzina, forte di 172 cavalli che trasmetterà la potenza alle quattro ruote motrici tramite un cambio automatico a variazione continua.

    Il prezzo previsto dovrebbe essere contenuto, in modo da competere, come già detto con le diffuse rivali giapponesi. Per questo motivo, i responsabili del progetto, contano di ottenere buoni risultati fin da subito, considerando che andranno in un mercato che, limitatamente agli USA, nel 2004 contava circa 300.000 immatricolazioni e che è previsto crescere fino a sfondare nel 2010 quota 600.000. La produzione verrà avviata ad aprile o maggio del 2006, quindi non dovremo aspettare molto per capire come andrà questo nuovo prodotto.

    Per esser sicuri di non sbagliare, l’auto implementerà dall’origine il supporto per un diffusissimo accessorio: quale? Sfogliate la gallery…

    272

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveFuoristrada e SUVJeepSalone di Detroit 2017
    PIÙ POPOLARI