Da Kia una concept che sa di prodotto finito

Da Kia una concept che sa di prodotto finito
da in Concept Car, Kia
Ultimo aggiornamento:

    concept Kia Cee'd

    Si sa che la futura segmento C di Kia verrà lanciata a breve e che verrà prodotta in uno stabilimento sloveno. Anche se per ora non vi sono molte informazioni riguardo il nuovo modello, ammirando la concept car Cee’d, viene da chiedersi quanto differente possa essere l’auto prodotta in serie dal prototipo. Nell’attesa del modello definitivo, ci si può accontentare ammirando le forme al Salone di Ginevra.

    Cee’d,è stata disegnata nel centro stile europeo della casa, al cui vertice spicca il nome di Grégory Guillame, e consiste nell’interpretazione di Kia rispetto alle attuali richieste del mercato: la tendenza di questi anni, infatti, è nella ricerca di linee appariscenti abbinate a molto spazio interno, sviluppato soprattutto in verticale. La forma, quasi da monovolume, richiede, per esser bilanciata, grossi pneumatici e parimenti dimensionati cerchi. Queste regole valgono perfettamente per la concept in oggetto: gruppi ottici allungati dietro, calandra che si estende verso il basso, abitacolo spostato indietro per dare dinamismo, e cerchi in lega da 19 pollici con pneumatici a spalla ultraribassata.

    Soffermandosi sui dettagli, non si direbbe quasi di trovarsi davanti ad un prodotto orientale, caratterizzato da linee molto personali, in genere, oppure, a volte, che possano dare l’impressione di tentativi di imitazione rispetto a quelle europee.

    I proiettori fendinebbia, infatti, come spesso avvenuto per auto occidentali, sono incastonati sotto ai gruppi ottici anteriori e definiti da una bella linea, perfettamente armonizzata con il muso.

    L’unico appunto da farsi, concludendo, è una lieve somiglianza con il frontale dell’attuale produzione Volkswagen, che confermerebbe quanto appena enunciato.

    295

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Concept CarKia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI