Dacia Coupè: le prime immagini

Continua l'ascesa della Dacia con la presentazione della Dacia Coupè che prosegue il percorso che la Casa automobilistica franco-rumena ha iniziato con la Logan e ha proseguito con la Sandero

da , il

    Dacia Coupè

    La vedremo intorno al mese di ottobre del 2010, costerà circa 11.000 euro ed offrirà soluzioni ed un design degno delle migliori sportive dalle quali si differenzierà soprattutto per il prezzo, visto che parliamo di una sportiva low cost, nello specifico di Dacia Sandero Coupè.

    Un bel modo per poter gustare il bello delle sportive senza dissanguarsi per acquistarle; prosegue così il cammino di Dacia che insieme a Renault che le controlla sfida il difficile mercato delle sportive con un?auto dai prezzi da hard discount.

    Dacia coupè

    Andando a scrutare la Dacia Sandero coupè scopriamo che questa condivide le sospensioni e lo stesso pianale con la Dacia Sandero, una struttura ben collaudata in un?auto entro i 4 metri di lunghezza, il che renderà possibile accogliere 4 persone a bordo con un buon confort.

    Per quanto attiene ai motori invece scopriamo che l?anima pulsante della Dacia Coupè è rappresentata da due motori benzina di 1.400 cc. di cilindrata e 1.600 con potenze che vanno da 90 fino a 110 cavalli, a questo si aggiunge l?arcinoto e onnipresente 1.500 dci turbodiesel common rail di produzione Renault con potenze che vanno da 85 a 105 cavalli di potenza.

    Il design, almeno da ciò che si vede in queste poche immagini, è riferito ad una sportiva pura a tre porte con un piccolo portellone per una berlina caratterizzata dalle forme dinamiche ed un?ottima aerodinamica.

    Se dovessero essere confermate le indiscrezioni fin?adesso trapelate, ci accorgiamo che la Dacia Coupè si presenterà in due allestimenti, la base, tuttavia prevista con servosterzo elettrico, chiusura centralizzata e alzacristalli elettrici e il modello più lussuoso che prevede accessori utili e di pregio a bordo, come il pregevole impianto radio/CD/MP3 e i fari allo xeno oltre a godere di finiture che faranno di Dacia Coupè sicuramente un?auto low cost, ma di pregio!

    Foto tratte da:Autoggi