Motor Show Bologna 2016

Dacia Duster Black Touch: nuovo allestimento lussuoso

Dacia Duster Black Touch: nuovo allestimento lussuoso
da in Allestimenti speciali, Auto 2016, Auto nuove, Dacia, Dacia Duster
Ultimo aggiornamento: Giovedì 17/11/2016 16:45

    Dacia Duster Black Touch

    Dacia Duster Black Touch. E’ diventata nel giro di pochi anni, prima una best seller dato il suo grande impatto di vendite commerciali, poi un’icona dei tempi moderni, il simbolo del fuoristrada buono anche per la città e dal prezzo economico. Questa è la sua ricetta vincente, prezzo economico, guida alta, trazione quattro per quattro (opzionale) e linea semplice ma efficace. Ma il Gruppo romeno non ci sta e periodicamente esce una nuova versione, stavolta è quello della Black Touch, che sostituisce la Prestige. Il SUV compatto mostra le sue migliori qualità in questa versione, che sarà per così dire il top della gamma, e sarà proposta al momento sul mercato francese, il mercato di “casa”.

    Dacia Duster Black Touch in uscita fine 2016

    Cosa propone in più la Dacia Duster Black Touch rispetto alla versione standard? Sicuramente il livello e la qualità si è innalzata notevolmente, il volante è finalmente in pelle e compare il sistema multimediale MediaNav Evolution, che regala alla macchia un infotainment all’avanguardia. Per avere un maggior controllo delle manovre sulla Black Touch appare la videocamera posteriore. Esternamente non mancano le cosiddette “chicche”, i dettagli specifici ancora una volta sono in nero lucido come la griglia frontale, gli specchietti retrovisori, i montanti e i cerchi in lega da 16 pollici. Le rifiniture cromate mettono in risalto le cornici dei fari fendinebbia e le barre longitudinali sul tetto. A livello di motori non mancherà la sostanza, a partire dai motori benzina TCE da 125 cavalli di potenza o con i propulsori a gasolio dCi da 110 cavalli. Entrambi i motori sia benzina che diesel potranno essere a scelta o a trazione anteriore o integrale, per scatenare le sue doti da fuoristrada. Il prezzo aumenta, ma rimane accettabile arrivando a 17.100 euro , aspettando di vederla anche sul mercato italiano. Nel 2017 uscirà la seconda generazione di Dacia Duster, e potrebbe considerare questa ultima versione quasi come il canto del cigno.

    388

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI