Dacia Duster Brave: prezzo e scheda tecnica dell’edizione limitata [FOTO]

Dacia Duster Brave: prezzo e scheda tecnica dell’edizione limitata [FOTO]

Dacia Duster Brave è il primo esemplare di una trilogia di limited editon prodotte dalla casa franco-rumena

da in Auto 2014, Auto Edizione Limitata, Auto nuove, Curiosità Auto, Dacia, Dacia Duster
Ultimo aggiornamento:

    Oggi parliamo del prezzo e scheda tecnica della Dacia Duster Brave, una edizione limitata della Duster. Dati alla mano la Dacia Duster è uno dei best seller incontrastati della passata stagione. Nonostante le remore iniziali, questo modello è riuscito a far breccia sul mercato facendo registrare l’invidiabile record di 375.000 unità vendute nel 2013. Questo dato conferma ancora una volta che il progetto lowcost Renault-Dacia sia da considerare a buon diritto uno dei progetti meglio riusciti negli ultimi anni. Anche in Italia il brand franco-rumeno ha ottenuto degli ottimi riscontri, complice una campagna marketing estremamente capillare. Dacia, infatti, è partner dell’Udinese Calcio e della Serie B Italiana, oltre ad essere onnipresente nei media tradizionali. Ciò ha portato sempre più gente a conoscere un marchio in continua espansione.

    Dotazione e optional
    Il successo ottenuto dalla Duster ha indotto la casa madre a produrne un’edizione speciale: la Dacia Duster Brave. Questo modello è stato realizzato al fine di conquistare una fetta di mercato tradizionalmente invisa alla Dacia, i giovani per cui la scelta di una vettura dipende da fattori marginali quali l’appeal e il blasone. Ed è proprio per contrastare questo trend che Dacia ha dato vita ad un’extra limited edition (la prima di una trilogia Duster). La Dacia Duster Brave nasce sulla base della Laureate 1.5 dCi 110 cv 4×4. La Brave, nello specifico, spicca per la particolare mimetica e per alcuni option quali dettagli e barre satinati sul tetto, pedane laterali e vetri posteriori scuri. Senza contare i sensori di parcheggio e il volante in cuoio.

    In ossequio con la vocazione da “special edition” la Brave può contare su una produzione che si attesta su 100 esemplari (al costo di 19.900 €) equamente ripartiti tra i concessionari autorizzati.
    Meccanica
    Guardando alla resa complessiva, la Duster Brave dimostra ottime prestazione rispetto ai competitors. La prestante versione a quattro ruote motrici sfrutta un sistema di trasmissione affine a quello utilizzato dalla Nissan X-Trail. Tre le modalità di funzionamento di questa vettura. La modalità 2WD conferisce la trazione sulle sole ruote posteriori, mentre la modalità “Auto” la trasferisce all’anteriore pur bilanciando la coppia al posteriore quando il grip viene meno. Completa il quadro l’opzione “Lock”, che ripartisce equamente la trazione tra l’anteriore e il posteriore. Inoltre a bassa velocità anche la centralina elettrica contribuisce a frenare le gomme che slittano trasferendo coppia a seconda dell’aderenza, agendo dunque alla stregua di un differenziale autobloccante.

    445

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2014Auto Edizione LimitataAuto nuoveCuriosità AutoDaciaDacia Duster
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI