Dacia Duster traina l’economia della Romania

Dacia Duster traina l’economia della Romania

La Dacia Duster, il SUV low-cost della casa costruttrice rumeno, ha avuto talmente tanto successo all'estero da essere uno dei fattori trainanti di tutta l'economia della Romania

da in Dacia, Dacia Duster, Mercato Auto
Ultimo aggiornamento:

    Il successo della Dacia Duster è stato uno dei fattori trainanti nella riprese dell’economia rumena in questa prima parte del 2011. Secondo ZF, infatti, non solo le vendite estere del SUV low-cost sono cresciute del 500%, arrivando a rappresentare il 50% di tutte le esportazioni Dacia, ma hanno contribuito in modo sostanziale alla crescita del 40% dell’export totale del Paese. Una dimostrazione concreta di quanto collocare un prodotto giusto al momento giusto, anche se di crisi economica, possa avere riscontri immensamente positivi.

    Approfittando delle difficoltà finanziarie che hanno sconvolto tutto il mondo dalla fine del 2008, Dacia ha colto l’occasione per introdurre sul mercato un’auto a suo modo rivoluzionaria: la Dacia Duster, una vettura che offre la praticità e la spaziosità di un SUV unitamente al prezzo e ai consumi di un’utilitaria. Un azzardo, hanno pensato in molti, rivelatosi una mossa più che vincente.

    La crisi del settore automobilistico, oltre ad offrire grandi opportunità a case costruttrici che fino a quel momento si trovavano ai margini, ha anche fatto capire quanto importante sia questa industria per moltissimi milioni di persone. Una massa enorme di individui che letteralmente dipende dalle automobili.

    Ecco come proprio l’automotive ha potuto essere una delle aree economiche trainanti per tutta un’economia, in questo caso quella della Romania.

    Auto accessibili ed affidabili come la Dacia Logan e la Dacia Sandero, oltre alla Dacia Duster, hanno consentito al Paese dell’est europeo di riprendersi molto più in fretta di altri. Ecco perché i rumeni sono molto preoccupati dalle voci secondo cui la casa madre Renault vorrebbe spostare la produzione Dacia in Marocco. In Romania la manodopera costa troppo.

    315

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DaciaDacia DusterMercato Auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI