NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Dacia Logan 2013, foto spia della nuova generazione della berlina low cost

Dacia Logan 2013, foto spia della nuova generazione della berlina low cost
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2013, Auto nuove, Berline, Dacia, Dacia Logan, Foto Spia
Ultimo aggiornamento:

    Tutto è nato proprio con la Logan. La casa romena di proprietà del Gruppo Renault, infatti, quando ha cominciato a vendere i propri modelli anche in Europa occidentale non aveva una gamma vera e propria, ma solo un modello a listino: la Dacia Logan. Certo esteticamente non era moderna, nè all’interno era particolarmente rifinita, però il prezzo di listino attirò alcuni clienti, tanto da far decidere alla casa transalpina di ampliare il listino Dacia con nuovi modelli, sempre caratterizzati da un prezzo di listino molto basso, ma in questo caso di un’estetica un po’ più piacevole ed originale. Adesso si avvicina il momento del rinnovamento della Dacia Logan: i colleghi di Carscoop hanno immortalato in una serie di foto spia un muletto della nuova generazione della berlina low cost. Le camuffature sono molto pesanti, infatti da questi scatti ci è abbastanza difficile descrivere in modo accurato il nuovo design.

    La rinnovata Dacia Logan 2013 sarà sicuramente molto più moderna e piacevole esteticamente, pur mantenendo molto evidenti i tratti stilistici delle vetture a marchio Dacia, che consistono in un design dall’aspetto solido e robusto, che non si perde in fronzoli superflui. La nuova Logan sarà molto diversa dall’attuale, sia nel frontale sia nel posteriore, dove ci saranno gruppi ottici completamente diversi dagli odierni e paraurti più simili a quelli della Dacia più moderne che non a quelli della vecchia Logan.

    Insomma, quello che pare evidente è che ci sarà un miglioramento molto notevole: si volterà pagina con quello stile oramai decisamente datato.

    All’interno la qualità resterà piuttosto bassa, ma questo si farà perdonare da un prezzo di listino come sempre unico nel suo genere. Dal punto di vista meccanico l’auto sfrutterà come sempre componenti di origine Renault: in particolare i propulsori saranno aggiornati rispetto a quelli della vecchia Logan, in particolare per vantare consumi minori ed emissioni di CO2 più basse.

    La Logan pensate che è stata prodotta in ben 1.110.397 esemplari a marchio Dacia ed in 1.053.215 dotata del logo Renault (in certi mercati fa parte della gamma della casa francese): si tratta quindi di un modello molto importante per l’azienda, che non va sbagliato. Potremmo vedere una versione concept della nuova media tre volumi low cost al Salone di Parigi 2012, mentre il debutto della versione definitiva è previsto per l’inizio del 2013.

    412

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2013Auto nuoveBerlineDaciaDacia LoganFoto Spia
    PIÙ POPOLARI