Dacia Sandero e Logan 2016: il restyling di tutta la gamma [FOTO]

Dacia Sandero e Logan 2016: il restyling di tutta la gamma [FOTO]

Alla kermesse parigina Dacia presenta novità per Sandero e Logan

da in Auto 2016, Auto Economiche, Auto nuove, Dacia, Dacia Logan, Dacia Sandero, Restyling
Ultimo aggiornamento:

    Il brand low-cost Dacia ha presentato al Salone di Parigi 2016, il restyling per la gamma Sandero e Logan. Stiamo quindi parlando di Sandero, Sandero Stepway, Logan (berlina tre volumi) e Logan MCV.
    Gli ultimi aggiornamenti stilistici di questi modelli risalgono al Novembre 2011 per Sandero e al 2013 per Logan ma ora, passati anni che hanno “fruttato” dati di mercato che hanno fatto gioire i vertici del brand per l’enorme successo, si prestano ad arrivare modifiche al design che interessano specialmente la calandra anteriore. Quasi un facelift insomma…

    Oltre ad un design più moderno, questi modelli espongono pure elementi tecnologici all’avanguardia che emergono come ad esempio l’adozione della tecnologia a LED per i gruppi ottici anteriori e posteriori.

    Sono anche i paraurti anteriori di questi modelli a cambiare nella forma e donano così uno sguardo diverso, specialmente per via dei nuovi fanali che adottano i LED, proprio come vetture di prezzo più elevato.
    La calandra anteriore ci ricorda ora, per questi Model Year 2016, quella adottata dal fuoristrada Duster dal Novembre 2013. Il posteriore sostanzialmente non presenta novità di rilievo se non per l’adozione ora di inediti gruppi ottici che adottano appunto la tecnologia a LED e sono ora molto più moderni dando una personalità diversa alla coda della vettura. Gli interni danno ora la sensazione di un ambiente meglio rifinito, meno spartano e più personalizzabile.

    Sui fattori sicurezza ed infotainment c’è l’introduzione della retrocamera di parcheggio, che restituisce un’immagine nitida sul display touchscreen posizionato al centro della plancia, ma che soffre di una leggera scattosità che costringe a manovre lente qualora lo si ritenga fondamentale durante il parcheggio.

    Il display con tanto di menù ad icone e navigatore risponde bene ai comandi, così come il navigatore è veloce nel tracciare la posizione ed a ricalcolare il percorso qualora si sbagli o si cambi volontariamente strada, ma la posizione troppo verticale non lo rende di immediata visualizzazione. In definitiva, comunque, è uno degli aspetti che possono rendere la nuova Sandero un’auto con un aspetto decisamente più tech-friendly.

    I propulsori fanno fede alla tecnologia TCe per quanto riguarda i benzina con potenze di 75 e 90 cavalli, anche Gpl. I diesel rimangono i 1.5 dCi da 75 e 90 cavalli: tutti attenti ai consumi ed alle emissioni.

    457

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2016Auto EconomicheAuto nuoveDaciaDacia LoganDacia SanderoRestyling
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI