Dacia Sandero, immagini del restyling dell’auto low cost

Su internet sono comparse una serie di foto spia che ritraggono quella che dovrebbe essere la nuova Dacia Sandero

da , il

    Dacia Sandero, immagini del restyling dell’auto low cost

    Dacia ha da tempo iniziato a lavorare sulla versione restyling della Dacia Sandero, uno dei modelli a basso costo della gamma della casa automobilistica romena. Quello previsto è un aggiornamento di metà carriera che vuole ridare un’immagine e un look più giovane alla vettura. L’auto è stata immortalata recentemente in una serie di foto spia che sono però prive di camuffamenti, a differenza di come capita di solito e anche se non sono molte, aiutano a capire come sarà la nuova versione della Sandero.

    Si nota subito che il linguaggio estetico sembra essere molto più curato di prima. I cambiamenti principali che caratterizzano la nuova Dacia Sandero restyling sembrano essere relativi ai gruppi ottici, alla mascherina, alla fascia paraurti e all’interno dove è stata modificata anche la consolle centrale-verticale. La nuova Sandero restyling sembra quindi più curata e attenta ai materiali e alla qualità rispetto alla versione attualmente in commercio, anche se per alcuni sembra essere troppo somigliante alla gamma Renault e con l’attuale generazione della monovolume Renault Scénic.

    Nelle foto la Dacia Sandero ha il logo della Renault perchè la vettura viene commercializzata all’interno della gamma di questo secondo costruttore dove Dacia non è presente sul mercato. Non ci sono notizie in merito alla data di debutto prevista per la nuova Dacia Sandero restyling e non ci sono notizie nemmeno in merito alle motorizzazioni disponibili all’interno della gamma. Attualmente la Sandero è venduta con un motore 1,2 litri benzina da 75 cavalli e con un motore 1,5 litri diesel da 75 cavalli. Inoltre sono previste, oltre alla Sandero, anche delle nuove vetture Dacia per il 2012.