Dacia Sandero: più sicura che mai con il Pack Sicurezza

da , il

    Dacio Sandero

    Auto low cost si, ma senza rinunciare a niente o quasi, almeno quando si parla di sicurezza stradale, potrebbe essere questo il leit motive per la Dacia Sandero che, soprattutto visto il prezzo, si posiziona nella classifica alta delle vetture più gradite dal pubblico, soprattutto sollecitato dal rapporto a tutto favore di questa berlina fra qualità e prezzo.

    A riprova della sicurezza attiva e passiva offerta dalla vettura, la capacità di quest?auto di assorbire al meglio gli urti, come testimoniano le tre stelle aggiudicatesi all?Euroncap i cui requisiti che han portato a questo risultato, in certi casi salvano la vita dei passeggeri. Una condizione questa che non è stata difficile raggiungere dalla Casa rumena essendo essa controllata interamente da Renault si trattava dunque di trasferire il Know-How delle proprie vetture francesi anche alla Dacia Sandero.

    Così come nella stessa media franco-rumena non si è certo lesinato in fatto di dispiegamento di quegli accessori come airbag posti nei punti nevralgici della vettura e cinture di sicurezza a 3 punti con limitatori di carico. Ed anche i bimbi a bordo sono al sicuro, basti pensare ai tre ganci di fissaggio ISOFIX che han fatto si che la vettura ottenesse stavolta le quattro stelle all?Euroncap. A questo risultato si giunge anche tenendo in considerazione il Pack di sicurezza che comprende gli accessori prima visti e che rende la vettura ascrivibile almeno da questo punto di vista a vetture di segmento superiore.

    Se proprio dobbiamo dirla tutta, anche in fatto di sicurezza passiva, la Dacia Sandero si colloca ai massimi livelli si pensi al robusto impianto frenante di cui dispone la vettura, all?ABS, al ripartitore di frenata elettronico e all?assistente alla frenata di emergenza. Insomma, si è riusciti all?interno del listino superconveniente, con qualche sconfinamento per qualche accessorio in più, di far di un?auto come la Dacia Sandero, una vettura dalle mille risorse, oggi anche in fatto di sicurezza.