Dagger GT, supercar americana da 2.000 cv

Un team americano sta sviluppando una supercar in grado di far impallidire la Bugatti Veyron Super Sport: si chiama Dagger GT e con il suo motore da 2

da , il

    Dagger GT, supercar americana da 2.000 cv

    Quando si parla di supercar il riferimento oggi come oggi è uno solo: la Bugatti Veyron 16.4 Super Sport. Con i suoi 431 km/h di velocità massima, l’accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,5 secondi e il suo motore 8.0 W16 da 1.200 cv di potenza e 1.500 Nm di coppia massima è oggi la hypercar per antonomasia. C’è però chi intende fare di meglio: sono gli americani di TranStar Racing che hanno progettato un’auto da 2.000 cv in grado di polverizzare i numeri fatti registrare dalla Veyron. Si tratta della Dagger GT.

    La Dagger GT non esiste ancora, ma i suoi ideatori sono convinti di essere in grado di ottenere le prestazioni desiderate. Sarà omologata per la circolazione stradale e avrà un motore 9.4 V8 biturbo con potenza di 2.000 cv (o 2.500 nella versione da corsa). Le specifiche tecniche saranno comunque personalizzabili a discrezione del cliente.

    Le prestazioni che l’azienda si è prefissa di ottenere sono da capogiro. L’accelerazione del nuovo bolide dovrebbe spararlo da 0 a 100 km/h in 1,2 secondi e la velocità massima dovrebbe raggiungere, udite udite, i 505 km/h! Simili cifre sono in grado di far impallidire la Bugatti Veyron sotto ogni aspetto.

    Se mai gli ingegneri di TranStar Racing dovessero riuscire a costruire questo autentico mostro da record, l’azienda fa sapere che il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 600.000 dollari o più a seconda dell’allestimento e della motorizzazione scelti.