Daihatsu D-R Concept, possibile erede della Copen in anteprima

Daihatsu D-R Concept, possibile erede della Copen in anteprima

Daihatsu presente la D-R Concept che potrebbe anticipare l'ipotetica erede della Copen

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto nuove, Cabrio e spider, Concept Car, Daihatsu
Ultimo aggiornamento:

    Daihatsu D R Concept 3

    In questo periodo i riflettori del mondo dell’automobile sono tutti puntati sull’imminente Salone di Parigi, ma in questi giorni è in programma un altro salone minore, l’Indonesia International Motor Show di Jakarta. Ed è proprio qui che è stata presentata la Daihatsu D-R Concept, un prototipo che forse potrebbe anticipare le linee dell’erede della Copen. Il marchio giapponese, di proprietà del gruppo Toyota, ha svelato la piccola roadster senza però dilungarsi particolarmente sui vari dettagli. Esteticamente i richiami alla Copen sono evidenti, anche se in realtà tutto lo stile è stato completamente reinterpretato. La tipologia della vettura è invece rimasta invariata: una piccola roadster a due posti.

    Daihatsu D R Concept 4

    Se la Copen aveva un look più spiritoso, tanto da ricordare un po’ la mitica 313 di Paperino, la D-R Concept risulta, fin dalla prima occhiata, più aggressiva e dinamica. Le linee tondeggianti sono state sostituite da spigoli vivi, ben visibili fin dai gruppi ottici anteriori. Il posteriore poi è piuttosto riuscito, con un “mini diffusore” centrale e i due terminali di scarico di forma insolita. Nella parte alta è anche posto un accenno di spoiler, perfettamente raccordato al bagagliaio posteriore. I cerchi in lega sono posti ai quattro angoli della vettura e hanno alcuni dettagli in tinta con il giallo della carrozzeria. Non mancano poi alcune soluzioni stilistiche interessanti, come la maniglia delle portiere che è nascosta sul lato interno, senza così rovinarne il design.

    Daihatsu D R Concept 2

    Anche l’interno è da vera concept, non tanto per il rivestimento in pelle dei sedili e della plancia, ma piuttosto per la strumentazione e la console centrale. Al posto di guida è presente un ampio schermo a LCD su cui sono riportate tutte le principali informazioni riguadanti l’auto. Oltre a quello schermo c’è poi un altro display più compatto, probabilmente riservato alle funzioni di navigatore e intrattenimento. La console centrale ha un design minimalista, con una cornice argentata che racchiude tre elementi principali che raggruppano tutti i vari pulsanti.

    Daihatsu D R Concept 5

    Non ci sono dettagli precisi riguardanti il propulsore, ma si sa che si tratta di un bicilindrico da 660cc che, grazie al turbo, dovrebbe produrre circa 70 cavalli. La Daihatsu D-R Concept è un prototipo interamente funzionante, ma sicuramente non verrà mai prodotta in serie, almeno in questa configurazione. Invece non si sa ancora se in futuro la concept potrà dare origine ad un nuovo modello. Non resta che attendere, quindi.

    Daihatsu D R Concept 1

    513

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto nuoveCabrio e spiderConcept CarDaihatsu
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI