Daihatsu OFC-1 a Francoforte

da , il

    E? la rivelazione di Daihatsu a Francoforte e si chiama OFC-1 e rappresenta, per la Casa giapponese, il passo successivo alla Copen.

    La OFC-1, che è ancora una concept car, ha dimensioni compatte, con una lunghezza poco sotto i 4 metri, conserva, quasi intatte, le linee che ispirarono a suo tempo la Copen che dovrebbe andare, presto a sostituire e, rispetto a questa, si presenta con forme più decise, e particolari, come i gruppi ottici, di forma inedita.

    Il propulsore di cui si doterà, è di appena 650 cc. a tre cilindri benzina turbo che eroga 64 cavalli di potenza, per una vettura, vero peso piuma, poco più di 800 chilogrammi, con cambio a 7 marce sequenziale con comandi, direttamente, al volante e con dalla sua un grande merito, i bassi consumi, che consentono alla vettura di superare agevolmente i 20 chilometri con 1 litro di benzina e le basse emissioni inquinanti, dell?ordine di 100 g/km. di CO2 .

    Quando vedremo per strada questa piccola sportiva, non è dato di saperlo, così come, fin?ora, si sconoscono anche i prezzi di acquisto.