Deronda: piccola, minimalista, sportivissima

Deronda: piccola, minimalista, sportivissima

Deronda: piccola, minimalista, sportivissima, 720 chili di peso, 250 Cv

da in Auto nuove, Lotus Elise
Ultimo aggiornamento:

    allaguida.it - Deronda

    Nel paese dei giganteschi Suv, dei pick-up lunghi come una roulotte e dei camper grandi come autobus, si affacciano nuovi competitor, produttori di auto ad alto contenuto emozionale. Auto estremamente sportive ma anche estremamente spartane, decisamente in controtendenza con l’usanza tipicamente americana di acquistare bestioni con cambio automatico, da guidarsi con un dito, rigorosamente con il cruise control inserito, lungo le noiose highway dove trovare una curva è una benedizione. L’ultima follia si chiama Deronda.

    Prodotta in Inghilterra, si ispira a quella nicchia di mini-bombe dal peso ultra leggero, più “affollata” di quanto si creda (ci sono anche l’Ariel Atom, la Lotus Elise 340 R, la Radical… solo per citare le più conosciute), la Deronda monta un motore di derivazione Audi: 4 cilindri, 1,8 litri, 250 Cv, da 0 a 100 km/h in 4″. A questo propulsore è abbinato un cambio a cinque marce di derivazione Porsche. Il tutto poggia su un telaio (che, a quanto pare, funziona anche come carrozzeria), in tubi d’acciaio. Le sospensioni sono a doppi triangoli sovrapposti, come le migliori auto sportive (o, meglio ancora, da competizione). Nello stretto abitacolo, pedali, piantone dello sterzo e pedaliera sono regolabili. E’ presente anche un regolatore manuale della ripartizione della frenata.
    Il peso complessivo della macchina è di appena 720 kg, forse non un valore da primato ma, tutto sommato, nemmeno da buttare.

    L’auto verrà assemblata a Trenton (a sud di Detroit) dall’Autosport Development mentre il motore sarà affidato alle cure dell’Audi Cosworth Technology.

    Deronda

    300

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveLotus Elise
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI