Diatto Ottovù Zagato in serie limitata

da , il

    Diatto Ottovù Zagato

    Tempo di serie limitate?. anche la Zagato Diatto Ottovù ha in serbo 99 esemplari per i suoi estimatori.

    Una sorta di remake di auto storiche, torna, infatti, il marchio Diatto, nato nel 1905 e cessato di esistere nel 1930 e che in queste versioni che, aggiunte alle precedenti, giungono a 101 esemplari, rinasce in veste più moderna e quanto mai gradita ai collezionisti di tutto il mondo.

    La Diatto Ottovù monterà un propulsore a 8 cilindri di ben 4,6 litri di cilindrata di derivazione Ford con una potenza compresa fra i 530 e i 650 cavalli, capace di una velocità massima di ben 300 orari e accelerazioni, da 0 a 100 orari, in 3,8 secondi, insomma prestazioni notevolissime se si pensa anche al peso non del tutto indifferente della vettura che pesa quasi una tonnellata e mezza.

    Quando sarà possibile ordinare la vettura non è ancora stato stabilito, unitamente al prezzo della stessa che non sarà, sicuramente, modesto.